Curry indiano di tacchino con patate dolci e funghi shiitake

Il curry indiano è il mio comfort food preferito e una delle mie ricette da dispensa più gustose e versatili. Partendo dalla ricetta tradizionale della zuppa di curry “kerala style” è possibile infatti realizzare tantissime varianti, per seguire gusti, esigenze e stagioni.

La base di questo curry indiano di tacchino è sempre la stessa dei miei Keralan Curry: un soffritto di aglio, cipolle e zenzero, spezie tostate, pomodori pelati e latte di cocco. Di volta in volta cambia il protagonista, dalle patate dolci ai gamberi, dalle melanzane alle vongole, dai totani all’agnello, passando per pollo, merluzzo e cavolfiori…

Per questa ricetta ho voluto utilizzare una base di patate, classiche e dolci, e suggerirvi una variante di carne, con petto di tacchino. Ma potrete facilmente sostituirlo con pollo o lonza di maiale, mantenendo la stessa procedura, oppure usando i gamberi, da unire negli ultimi 10 minuti di cottura.

Ugualmente deliziosa anche la versione senza proteine animali, per la quale vi consiglio di aggiungere 100g di patate dolci tagliate a dadini, da unire alla zuppa al posto della carne.

Tocco finale? Il boost di sapore e salute del granulato di funghi Shiitake, 100% biologico, insaporito al cocco di Io Bosco Vivo. Un asso nella manica da aggiungere a pochi minuti dalla fine e dare carattere ad ogni boccone grazie anche alla presenza della curcuma tra i suoi ingredienti.

I FUNGHI SHIITAKE DI IO BOSCO VIVO

Io Bosco Vivo, è un’azienda che crea prodotti salutistici, naturali, senza conservanti, biologici certificati a base di funghi Shiitake pensando al benessere dei propri consumatori. I funghi Shiitake IoBoscoVivo sono naturalmente ricchi di Vitamina D, in particolare D2, e altri elementi, preziosi per la nostra salute. E li propone in diverse varianti: secchi, granulati o come insaporitori pronti all’uso (un prodotto innovativo, pratico e gustoso).

Ho scelto l’Insaporitore Shiitake & Cocco per esaltare la nota dolce del latte di cocco presente nel mio curry indiano e creare un ulteriore contrasto di aromi e consistenze.

Qui vi lascio le altre ricette del team #aproladispensaecucino, sempre preparate con i deliziosi Insaporitori IoBoscoVivo:

post realizzato in collaborazione con Io Bosco Vivo

Curry indiano di tacchino con patate dolci e funghi shiitake

ingredienti per 3 o 4 persone

COSA

  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • 1 cucchiaino di semi di senape nera
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cipolla rossa
  • 1 cucchiaio di burro (meglio se chiarificato)
  • 100 g di patate a pasta bianca
  • 200 g di patate dolci
  • 2 cm di radice di zenzero
  • 150 ml di passata di pomodoro
  • 250 ml di latte di cocco (in lattina per preparazioni salate)
  • 200 g di petto di tacchino
  • sale e pepe qb
  • un mazzetto di coriandolo (o prezzemolo)
  • una bustina di Insaporitore Shiitake & Cocco

Curry indiano di tacchino con patate dolci e funghi shiitake

COME PREPARARE IL CURRY INDIANO DA DISPENSA

Per prima cosa mi sono occupata dei semi, che ho tostato in una pentola capiente per 3/4 minuti, ho abbassato la fiamma e aggiunto il burro, che potrete sostituire, per una versione vegana, con 2 cucchiai di olio di cocco.

Nel frattempo ho tritato/frullato la cipolla, lo zenzero e l’aglio, sbucciati e tagliati a tocchetti. Ho aggiunto il composto ai semi in pentola, ho tagliato a dadini il petto di tacchino e l’ho aggiunto al soffritto, cuocendo a fuoco vivo per circa 10 minuti, mescolando con cura e sfumando con poca acqua all’occorrenza.

Intanto ho sbucciato e tagliato a piccoli dadini le patate, le ho unite alla base del mio curry e ho coperto tutto con la passata e il latte di cocco (ho tenuto da parte qualche cucchiaio per la decorazione finale). Ho abbassato la fiamma, coperto, e fatto cuocere per 20 minuti circa.

Quasi al termine della cottura del curry di tacchino, ho unito quasi tutto il mio sacchetto di Insaporitore Shiitake & Cocco, tenendone da parte una spolverata per il servizio.

Ho servito il curry indiano di tacchino e patate dolci in piccole boule distribuendo il granulato di Shiitake e qualche goccia di latte di cocco. Ho decorato con foglioline fresche di prezzemolo o, se piace, di coriandolo fresco.

Click.

Curry indiano di tacchino con patate dolci e funghi shiitake

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.