Ricettario “i decorticati Melandri”: l’essenza del benessere

“I decorticati Melandri” sono una gamma completa di legumi, cereali e mix decorticati biologici. Si tratta di legumi e i cereali interi ai quali viene rimosso per abrasione l’involucro esterno del seme. In particolare i cereali vengono “svestiti” della parte corticale esterna, mentre ai legumi viene tolto il tegumento esterno.

Oggi vi parlo di un progetto iniziato qualche mese fa e concluso proprio in questi giorni con il lancio di una nuova linea di legumi e cereali decorticati. Il brand è Melandri Gaudenzio, che dal 1947 seleziona e distribuisce legumi, cereali, zuppe e semi oleosi ottenuti da agricoltura convenzionale e biologica.

Ricettario "i decorticati Melandri": l'essenza del benessere

Collaboro con Melandri da alcuni anni, seguendo sempre con grande interesse le loro novità e iniziative.

Quella di questo ricettario è stata una sfida per me, che mi ha vista coinvolta anche nella fase di test del prodotto e di ideazione di un percorso, fatto di ricette, che potesse interpretarlo al meglio. Un viaggio alla scoperta di sapori e consistenze nuove, con abbinamenti inusuali e intriganti ma con un occhio alla salute e all’equilibrio dei nutrienti.

E infatti in questo ricettario “i decorticati Melandri” troverete antipasti, primi, secondi e piatti unici, deliziosi veggie burger e persino un dolce. Sì, avete sentito bene, un dolce a base di orzo, cioccolato e scorza d’arancia con il retrogusto intenso del caffè. Ci saranno sapori tradizionali, qualche piatto etnico e ricette per tutta la famiglia, da preparare in allegria con i più piccoli.

In attesa di raccontarvi, una per una, le mie idee per il ricettario, vi lascio con le caratteristiche straordinarie di questi prodotti.

LEGUMI: LEGGERI E DIGERIBILI

Meno fibre: riduzione della fibra e un innalzamento del contenuto proteico. Tempi di cottura: non richiedono lunghi tempi di ammollo e la cottura risulta più rapida. Più digeribili: le sostanze responsabili dei disturbi digestivi sono contenute soprattutto nella buccia, trattasi principalmente di fibre e di alcuni zuccheri che non vengono digeriti dagli enzimi ma vengono trasformati in composti gassosi dalla flora intestinale.

Essendo privi di buccia vanno previlegiati da chi soffre di disturbi intestinali, digestivi e di gonfiore addominale. Sono indicati anche per chi non è abituato a mangiare i legumi e chi li vuole introdurre nella propria dieta alimentare, a tal proposito è consigliabile diminuire le porzioni e aumentare la frequenza di consumo. Per facilitare la digestione e moderare la fermentazione intestinale è utile aggiungere durante la cottura erbe aromatiche o spezie.  Adatti anche nell’alimentazione dell’infanzia, sono tra le prime proteine vegetali consigliate nello svezzamento dei bambini.

Ideali per: vellutate, creme, zuppe, minestre, polpette, burgers vegetali, sformati, patè, ragù vegetali, hummus e piatti etnici.

CEREALI: FIBRE E BENESSERE

I cereali decorticati presentano un buon profilo nutrizionale: sono fonte preziosa di fibre ma anche di sali minerali (Fosforo, Magnesio, Potassio, Zinco ecc). La fibra oltre a favorire il buon funzionamento intestinale, svolge un ruolo fondamentale nel prevenire e contrastare il diabete, l’obesità e può ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e delle patologie del colon. Il consumo di cereali integrali favorisce una piacevole sensazione di sazietà, senza rinunciare al gusto e aiuta a mantenere sotto controllo il peso corporeo. L’introduzione dei cereali decorticati dovrebbe essere progressiva, in modo da consentire all’organismo di adattarsi al maggiore contenuto di fibre. La parte esterna del chicco, è la più esposta alle sostanze chimiche utilizzate in agricoltura, per tale motivo è consigliabile consumare cereali decorticati biologici, onde evitare l’introduzione di sostanze dannose per il nostro organismo.

Ideali per: insalate, zuppe, torte salate, dolci. Sono ottimi sostituti di pasta e riso.

MIX DECORTICATI

I Mix di legumi e cereali costituiscono piatti unici, equilibrati ad altissimo valore nutrizionale, forniscono nutrienti molto importanti per il nostro organismo, sono ricchi di amido, fibra e sono un’ottima fonte di proteine vegetali. Le proteine dei legumi sono carenti di alcuni aminoacidi (metionina e cisteina), che si trovano invece nelle proteine dei cereali; queste, a loro volta, mancano di un aminoacido essenziale (la lisina), contenuto nelle leguminose; dalla loro combinazione si ottengono proteine di alta qualità, paragonabili a quelle di origine animale.

Ideali per: insalate, zuppe, minestre, risotti, sformati, ripieni, polpette vegetali, contorni.

Click.

Ricettario "i decorticati Melandri": l'essenza del benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *