Nuggets di pollo alla paprika impanati nei pop corn

Tutti amano i nuggets di pollo, dai più piccoli ai “diversamente giovani”. E se sono fatti in casa non si può proprio resistere. Non vi ho convinti? Allora gioco la carta della panatura speciale, realizzata con pop corn rosso e paprika.

Una ricetta facilissima, perfetta da preparare con i bambini, che si divertiranno tantissimo a formare le crocchette di pollo con le loro manine laboriose.
Questi nuggets in particolare sono profumati di limone, teneri dentro e croccantissimi fuori, grazie alla doppia copertura di mais rosso scoppiato, 100% italiano.

Le crocchette di pollo sono una ricetta sfiziosa e veloce da servire sia come antipasto o aperitivo finger food, ma anche come secondo piatto, abbinata ad una birra chiara e un’insalata fresca.

post realizzato in collaborazione con Melandri Gaudenzio

Nuggets di pollo alla paprika impanati nei pop corn

ingredienti per 15 crocchette di pollo

COSA

  • 300 g di petto di pollo
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • la scorza di un limone bio
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 g di mais rosso
  • 2 uova
  • un mazzetto aromi misti
  • 1 cucchiaio di paprika dolce
  • olio di semi per friggere (io lo uso di arachidi)
  • sale e pepe qb

Nuggets di pollo alla paprika impanati nei pop corn

COME

Peri miei nuggets di pollo ai pop corn ho scaldato l’olio con l’aglio schiacciato e ho rosolato i petti di pollo tagliati a striscioline. Ho grattugiato la buccia del limone e l’ho quindi unita al pollo, aggiustando di sale e di pepe e ho cotto sommariamente la carne (dovrà essere bianca, non dorata). Aiutandomi con un tritatutto, ho frullato grossolanamente la carne (eliminando l’aglio per un risultato più delicato) e, una volta intiepidita, ho unito un uovo sbattuto e le erbe aromatiche tritate (nel mio caso timo, origano e maggiorana freschi), tenendone da parte un po’ per il servizio.

Quindi mi sono occupata dei pop corn, scaldando l’olio in una padella antiaderente, con i chicchi di mais rosso. Ho coperto con un coperchio di vetro, per controllare la cottura, e ho tolto dal fuoco quando la quasi totalità dei chicchi è scoppiata.

Una volta tiepidi (fate attenzione a maneggiarli da caldi, potreste scottarvi) li ho sminuzzati, aiutandomi con il tritatutto: il risultato sarà grossolano, con una breve frullata che servirà solo a non avere pezzi troppo grossi nella nostra panatura. Ho versato il crumble di pop corn in una piatto, condito con la paprika e un pizzico di sale e di pepe.

Se non temete il piccante, potete osare con una paprika più intensa o con quella affumicata.

Con le mani bagnate ho formato delle palline, che ho schiacciato nei palmi e impanato nei pop corn. Ho disposto i nuggets su un piatto e li ho fatti riposare in frigorifero 15 minuti (così si conservano anche mezza giornata). Atteso il tempo li ho tuffati nell’uovo sbattuto e poi impanati nuovamente nei pop corn, facendoli riposare in frigorifero altri 15 minuti.

Ho scaldato l’olio in un pentolino alto e stretto e ho fritto le crocchette di pollo per qualche minuto, 5 per volta, fino a farle dorare completamente. Infine ho servito i nuggets, appena tolti dall’olio, leggermente tamponati nella carta assorbente, con gli aromi freschi tritati.

Click.

Nuggets di pollo alla paprika impanati nei pop corn

VUOI ALTRE RICETTE CON I POP CORN?

Visita la raccolta dedicata!

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.