Mini flan ai piselli

La primavera sta arrivando e con lei una magnifica tavolozza di verde. Voglio celebrarla con questi mini flan ai piselli, decorati con radicchio tardivo e pinoli tostati.

Una ricetta davvero facile e veloce che potrete proporre come sfizioso finger food ma anche come secondo, magari utilizzando uno stampo più grande per un unico flan ai piselli. Io, irrecuperabilmente nella mia fase flan-addicted, ho voluto provare la versione monoporzionata.

Queste deliziose amuse-bouche sono anche un antipasto vegetariano gustoso e divertente che metterà d’accordo anche chi ha intrapreso un regime alimentare meat-free. E poi, diciamoci la verità, questo verde mette davvero il buonumore!

Curiosi di scoprire la ricetta di questi mini flan di piselli?

È andata più o meno così.

mini flan ai piselli

“Ciao, sono Nus, ho 32 anni e sono flan-dipendente.”
“Ciaaao Nuuus”.
“Oggi l’ho rifatto di nuovo, non ho saputo resistere.

Ho lessato 100 g di piselli freschi (ne ho tenuti da parte una decina) con 2 cucchiai di ricotta2 cucchiai di panna da cucina2 cucchiai di grana padano grattugiato, 1 uovo sbattuto con un pizzico di sale. Ho riempito delle pirottine per muffin, ma erano piccole, non pensavo fosse così grave. Li ho cotti a bagnomaria per 20 minuti, in forno a 180°, li ho fatti raffreddare e li ho guarniti con delle piccole foglie di radicchio rosso, dei pinoli tostati e qualche pisellino tenuto da parte.

Erano così belli…”
“Sei sinceramente pentita?”.
“Sì”.
Applausi dall’assemblea dei flan-dipendenti anonimi.

Tanto lo sappiamo tutti che era una bugia, li rifarei anche domani.

Click.

43 commenti su “Mini flan ai piselli”

  1. sei fortissima..!
    Ti è rimasta attaccata la voglia di Verde? Sono felice, forse è la volta buona anche per me di fare un flan, in questa tua veste mi manca ancora 😉

    Rispondi
  2. yummy!!! come resistere ad un flan così ben presentato? e poi è buono!!! noooooo non si può! 😉 MA, se tu proprio non puoi cadere in tentazione…. ehmmm non ti preoccupare… ci penso io…anche per te! 😉
    bravissima!
    Laura

    Rispondi
  3. ciao! grazie della visita e del commento! Sono venuta a ricambiare e scopro un blog così invitante, così ironico!! Wow! E poi questo tripudio di verde nelle ricette: una meraviglia! Va bè, manco a dirlo: ti seguo! Ciao ciao! Valentina*

    Rispondi
  4. Io invece non ho mai provato a fare i flan, ma questi tuoi sono assolutamente perfetti e mi hai fatto venire una gran voglia di provare!
    Complimenti per il tuo blog, sia per le ricette che per le immagini, l’aggiungo con piacere tra i miei preferiti!

    Rispondi
  5. so di avertelo già ddetto, ma è il nome più bello che abbia mai visto per un blog!
    e qui è sempre più bello, ricette, foto, tutto!
    complimenti!

    Rispondi
  6. Ciao! Zompo qui da ammodomio per complimentarmi per la vittoria… e, avendo fatto un giretto, anche per il blog… proprio bello! Maaaaaa… ma davvero cucini così con le quattro cose che hai in frigo???? io potrei vantare il vantaggio di non avere di norma neppure quelle… eppure…
    Maaaaa…. e le foto??? io mi appoggio al seggiolone nell’unica mezz’ora di luce discreta che entra dalla finestra… eppure…
    …vabbè, tanto l’autostima non è mai stata tanta quindi non temo crolli!

    super complimenti sinceri!!! ^_^
    roberta

    Rispondi
    • Ciao, piacere di averti qui!
      Se parliamo di luce discreta io ho una vera e propria “finestra temporale” di un’ora, proprio sul tavolo della cucina, prima è troppo debole, poi troppo intensa… E comunque non ti buttare giù, tutto s’impara, credimi! 😉 Grazie di essere passata!

      Rispondi
  7. Ciao, piacere di fare la tua conoscenza!
    Sono venuta a lasciarti i miei più sinceri complimenti per la meritatissima vittoria, il calendario di Ornella questo mese…non poteva avere pagina migliore!! 🙂
    Complimenti anche per il blog, ora me ne vado un po’ a zonzo tra i tuoi post! :-))
    A presto!

    Rispondi
  8. Ciao è la prima volta che entro nel tuo blog e questi mini flan sono davvero stupendi. Complimenti e auguri per la vittoria, un abbracio paola

    Rispondi
  9. Ciao Paola ti ho trovata tramite Ornella di ammodomio…complimenti x la vittoria..buoni questi flan e da oggi ti seguirò. A presto!

    Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.