Involtini di tonno alla vietnamita

Colorati involtini di tonno alla vietnamita, avvolti nella carta di riso e farciti di tonno al naturale e verdure di stagione, zenzero e semi di sesamo da gustare freddi con salsa di soia a piacere.

Adesso che ho preso la mano con la carta di riso trasformerei in involtino qualsiasi cosa. Vi avevo già proposto la versione di tacchino e quella di maiale. Oggi ci provo con il tonno.

post realizzato in collaborazione con Tonno Callipo

Involtini di tonno alla vietnamita

Per prima cosa ho affettato 1 cipollotto rosso, l’ho soffritto in poco olio di semi, ho aggiunto 1 cucchiaio di semi di sesamo tostati, 2cm di radice di zenzero fresca affettata a lamelle e poi a bastoncini, 1 zucchina sbollentata 5 minuti tagliata a fiammifero, 1/2 peperone rosso tagliato a listelli, un pizzico di pepe nero. Ho saltato altri 5 minuti, ho lasciato intiepidire e ho aggiunto 150 g di tonno Callipo al naturale, cercando di non romperlo troppo.

Involtini di tonno alla vietnamita

Ho preparato le cialde di riso, immergendole in un piatto colmo di acqua per pochi secondi, fino a sentirle elastiche, sempre lavorando una cialda per volta. Ho posizionato il ripieno nella metà bassa del disco, ho arrotolato l’involtino, partendo dal basso, fino a metà, ho ripiegato i lembi laterali all’interno e ho chiuso.

Ho lasciato asciugare gli involtini di tonno alla vietnamita qualche minuto e li ho serviti, tagliati a metà, con salsa di soia a piacere.

Click.

Involtini di tonno alla vietnamita

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.