Le basi della cucina indiana

Grazie alla dritta di Chiara, durante la pausa natalizia mi sono regalata un libro di cucina indiana. Cercavo qualcosa si semplice, che mi portasse in modo graduale ad immergermi nella cultura gastronomica di questo affascinante Paese. L’idea era un libro passo passo chiaro e intuitivo.

Le basi della cucina indiana” di Jody Vassallo per Guido Tommasi Editore è così. Poco testo, tante foto, step veloci e ben spiegati. Sarà per questo che da gennaio ho realizzato già molte ricette ispirandomi a questa pubblicazione.

Altra cosa interessante è la suddivisione delle preparazioni, non di portata ma di genere.

Il capitolo che mi ha appassionato di più è quello delle basi, che si apre con un focus sulle spezie e i dhal, i legumi indiani utilizzati per moltissimi piatti, salse e zuppe. Poi le ricette del ghee, il burro chiarificato, del paneer, un formaggio fresco di latte vaccino, della pasta di zenzero e aglio (deliziosa) e le indicazioni su come preparare il riso e i papadum, le tortillas croccanti indiane.
C’è anche una sezione su come tostare e macinare il garam masala, che mi ha fatto saltare in testa un paio di idee su come realizzare la mia versione.

Poi il capitolo sulle zuppe, sulle ricette di carne (come pollo alla senape e korma di agnello) e di pesce (come curry di gamberi e polpettine di pesce), la sezione pane e riso (vi ricordate il mio naan?), quella sui chutney e le salse di accompagnamento ed il capitolo sui dessert e le bevande, tra le quali il gustosissimo lassi.

Infine un glossario con le terminologie più importanti e utili e una sezione dedicata all’ayurveda, la medicina indiana tradizionale che risale a 5000 anni fa e che utilizza gli alimenti come strumento per preservare l’equilibrio del corpo.

Insomma, tantissime idee, ben spiegate e facili da realizzare, per avvicinarsi a questi sapori lontani e iniziare ad amare questa cultura.

Click.

2 Comments

  • Laura ha detto:

    Quella collana di libri è fatta molto bene e la Tommasi Editore è un’ottima casa editrice!
    Buona giornata…

  • Pingback: Thoren alla zucca | Food Blogger Mania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.