Biscotti salati alla curcuma

I biscotti salati sono la mia passione degli ultimi mesi, mi piace sfornarli tutti i giorni, creando abbinamenti, forme e colori sempre diverse. Sono versatili e si prestano a tutte le occasioni: dall’aperitivo informale con gli amici allo spuntino di metà mattina, dall’insalata da portare in ufficio, allo snack di mezzanotte.

L’impasto è semplicissimo e si può personalizzare secondo i propri gusti e creatività. Oggi vi propongo dei biscotti salati alla curcuma, una spezia antiossidante dalle proprietà depurative e antinfiammatorie.

Biscotti salati alla curcuma

ingredienti per 400 g di frolla salata

COSA

  • 250 g di farina 00
  • 120 g di burro
  • 1 uovo
  • 5 g di sale
  • 1 cucchiaio di curcuma
  • 1 cucchiaio di pepe nero in grani
  • un mazzetto di timo

Biscotti salati alla curcuma

COME

In un robot con le lame di metallo ho frullato tutti gli ingredienti, tranne il timo. Non appena l’impasto è diventato bricioloso, l’ho lavorato con le mani velocemente, l’ho avvolto con la pellicola e l’ho fatto riposare in frigorifero per 30 minuti.

Quindi ho steso l’impasto dei miei biscotti salati e ho creato tante losanghe con una rotella taglia pasta.

Ho scaldato il forno, statico, a 180° e ho steso i biscotti su una teglia coperta di carta da forno. Ho infornato per 10/12 minuti, controllando a vista la cottura dei miei biscotti salati negli ultimi minuti.

Li ho fatti raffreddare e li ho serviti con un pizzico di sale di Maldon affumicato e il timo fresco.

Click.

Ti è piaciuta questa ricetta? Prova anche quella dei miei biscotti salati all’olio evo e pepe rosa.

Biscotti salati alla curcuma

9 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.