Filetti di pesce in vasocottura con salsa orientale

Una marinatura orientale, saporita e leggermente piccante, dà un boost di sapore a questi filetti di pesce in vasocottura, cotti cioè all’interno di un barattolo in vetro a chiusura ermetica, a bagnomaria o, meglio ancora, utilizzando il calore della vostra lavastoviglie.

Per questa ricetta ho pensato ad un filetto di trota salmonata ma saranno perfetti anche piccoli tranci di tonno o di salmone. Il cuore della ricetta è la salsa: un mix di ispirazione orientale a base di miele, salsa di soia, cipollotto, aglio e zenzero tritati, aceto (di mele o meglio ancora di riso) e un cucchiaino di salsa Sriracha, una salsa thai leggermente piccante. Per realizzare questo pesce in vasocottura servirà un barattolo in vetro con una chiusura ermetica, indispensabile sia per la fase di marinatura che di cottura del filetto. Una volta che la salsa avrà perfettamente insaporito il pesce, si potrà cuocere sia a bagnomaria che in lavastoviglie con il lavaggio 30 minuti a 60°.

E per completare la ricetta, un letto candido di riso Basmati dove adagiare il pesce, tolto dal barattolo al momento del servizio, che sprigionerà tutti i profumi di questa deliziosa salsa.

Proprio come per le mie pappardelle ai fondi di caffè, questa ricetta fa parte della mia rubrica ACCENDI L’APPETITO su Clic, il magazine di Accendi luce & gas Coop, ricca di piatti, tecniche e idee per cucinare “a basso impatto”.

post realizzato in collaborazione con Clic – accendilucegas.it

filetti di pesce in vasocottura, marinati all'orientale

ingredienti per 2 persone

COSA

  • 2 filetti di salmone o trota salmonata
  • 150 g di riso Basmati
per la salsa
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiai di miele liquido (dal sapore neutro)
  • 1 cucchiaio di aceto di mele (o di riso)
  • 2 cucchiai di sake o di vino di riso
  • 1 cucchiaino di olio di sesamo
  • 1 cucchiaino di salsa Sriracha (piccantezza a piacere)
  • il succo di mezzo limone bio
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cm di radice di zenzero fresco
  • un pezzetto di lemongrass essiccato
  • ½ porro
  • sesamo a piacere
  • germogli o foglie di erbe aromatiche qb
  • pepe qb

gli ingredienti della ricetta

la marinatura orientale

la marinatura orientale

COME REALIZZARE LA MARINATURA ORIENTALE

Per prima cosa ho preparato la marinatura orientale mescolando il miele e l’aceto, la salsa di soia, il sake, l’olio di sesamo, la salsa piccante e il succo di mezzo limone. Ho tritato l’aglio, lo zenzero e il porro in un mixer, unendoli alla marinatura. Mescolando con cura, ho aggiunto anche il lemongrass essiccato, un pizzico di pepe.

Ho tagliato i filetti di pesce in 3 parti e li ho disposti in un sacchetto per alimenti, ho versato all’interno la marinatura, quindi ho chiuso e fatto riposare per circa 30 minuti in frigorifero.

i filetti di pesce pronti per la vasocottura

i filetti di pesce pronti per la vasocottura

i filetti di pesce in vasocottura appena usciti dalla lavastoviglie

i filetti di pesce in vasocottura appena usciti dalla lavastoviglie

IL PESCE IN VASOCOTTURA IN LAVASTOVIGLIE

Al termine della marinatura ho disposto i filetti in due barattoli con chiusura ermetica, ho caricato la lavastoviglie e impostato il programma 30 minuti a 60°.

In alternativa si può cuocere a bagnomaria in una pentola d’acqua già in ebollizione, avendo cura di posizionare un canovaccio tra i due barattoli per evitare che sbattano eccessivamente durante la cottura, di 20/25 minuti circa.

COME PREPARARE I FILETTI DI TROTA SALMONATA ALL’ORIENTALE

Nel frattempo ho cotto il riso Basmati, coprendolo con circa 200 ml di acqua che ho portato a bollore a fiamma alta. Quindi ho abbassato al minimo, coperto e proseguito fino al totale assorbimento dell’acqua, quando si formano sulla superficie del riso quei piccoli buchetti tipici della cottura pilaf. L’ho versato nelle boule e ho tenuto in caldo.

Al termine della cottura ho estratto i filetti di trota salmonata e li ho posizionati sul riso, irrorandolo con il fondo di cottura. Ho decorato con qualche fogliolina di erbe aromatiche, una grattata di pepe, scorza di limone e sesamo a piacere.

Click.
Anzi, Clic.

filetti di pesce in vasocottura, marinati all'orientale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.