Burger di coniglio con salsa BBQ speziata alle prugne

Una salsa speziata alle prugne avvolge questo burger di coniglio: ingredienti e sapori scelti e attentamente bilanciati proprio per abbinarsi ad un grande rosso toscano.

Per questo burger di coniglio sono partita dal bicchiere: un Vino Nobile di Montepulciano del 2013. Si tratta di un vino fine, di corpo, con un bouquet intenso a base di prugne e ciliegie, note erbacee e terrose. Si presta ad essere accompagnato alle carni rosse, grigliate o in spezzatino, perfetto con selvaggina e cibi ricchi di spezie dolci, come chiodi di garofano e cannella. Si lega bene anche con i formaggi stagionati, come il Pecorino Toscano, magari del senese, per confermare il suo legame con il territorio.

Osservando (e degustando) le caratteristiche del vino, ho scelto gli ingredienti di questo burger di coniglio, arricchito dalle note speziate di una salsa BBQ alle prugne, che riprende le spezie tradizionalmente utilizzate per le lunghe marinature di questa carne (mi sono ispirata alla preparazione del coniglio in civet).

La salsa è leggermente dolciastra e ben si abbina alla combo radicchio – rucola. Ho completato con la nota avvolgente del pecorino, che lega tutti i sapori in un abbraccio sapido di latte, mentre la texture integrale del pane aggiunge personalità.

post realizzato in collaborazione con Gruppo Meregalli

Burger di coniglio con salsa BBQ speziata alle prugne e Vino Nobile di Montepulciano

ingredienti per 1 burger

COSA

  • 1 panino “burger bun” (meglio se integrale)
  • 200g di macinato di coniglio (o misto di vitello per un risultato più delicato)
  • qualche foglia di rucola
  • qualche foglia di radicchio
  • 1 fetta di pecorino toscano
  • farina di grano duro qb
  • sale e pepe qb
per la salsa
  • 100g di salsa BBQ (potete farla in casa qui sostituendo il caffè con il vino)
  • 1/2 bicchiere di Vino Nobile di Montepulciano
  • 4 prugne secche denocciolate
  • 1 foglia di alloro
  • 2 bacche di ginepro
  • 2 grani di pepe rosa
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • un pizzico di noce moscata
  • 1 chiodo di garofano

Burger di coniglio con salsa BBQ speziata alle prugne

COME

Per prima cosa ho preparato la salsa BBQ, frullando insieme tutti gli ingredienti finemente e facendola riprendere in padella, a fuoco basso. Appena la salsa ha acquistato il suo aspetto “sticky”, denso e leggermente appiccicoso, ho spento e lasciato raffreddare.

Ho impastato la carne per formare il burger di coniglio, aiutandomi con una spolverata di farina di grano duro. Ho dato alla carne la classica forma della patty e ho scaldato una padella antiaderente (tenendo sotto mano un coperchio). Ho unto leggermente il burger di coniglio e l’ho rosolato da entrambe le parti, poi ho abbassato la fiamma, coperto, e ho continuato la cottura (dipende da quanto alta è la patty, nel mio caso circa 20/25 minuti). Ho sfumato con qualche cucchiaio di acqua di tanto in tanto per evitare che la superficie si scurisse troppo e ho voltato un paio di volte.

Ho tagliato il pane e l’ho scaldato su una piastra, ho condito la base con un cucchiaio di salsa BBQ speziata, qualche foglia di rucola e poi ho adagiato il burger di coniglio, caldissimo. Ho tagliato il formaggio a scaglie e finito con radicchio tritato.

Ho composto il panino e servito con un bicchiere di Vino Nobile di Montepulciano, lo stesso usato per la salsa. Un risultato coeso e deliziosamente speziato.

Click.

Burger di coniglio con salsa BBQ speziata alle prugne e Vino Nobile di Montepulciano

VINO NOBILE DI MONTEPULCIANO

Boscarelli – Montepulciano (SI).

PROVENIENZA

85% Sangiovese Prugnolo Gentile, 15% Colorino, Canaiolo e Mammolo.

VINIFICAZIONE

Le uve, raccolte manualmente e trasportate in cassette, dopo la diraspatura e la pigiatura soffice vengono poste a fermentare utilizzando lieviti autoctoni, in tini di rovere o di acciaio. La fermentazione dura circa 1 settimana a temperature controllate dai 28 ai 30 gradi. Vengono effettuati rimontaggi e follature manuali del cappello.

CARATTERISTICHE

Colore rubino, tendente al granato, fine, di corpo, con un bouquet intenso a base di prugne e ciliegie, note erbacee e terrose.

ABBINAMENTO

Perfetto con la cucina locale, si presta ad essere accompagnato alle carni rosse, grigliate o in spezzatino, con agnello, selvaggina e cibi ricchi di spezie dolci, come chiodi di garofano e cannella. Ottimo anche con i formaggi stagionati, le melanzane, il radicchio e i funghi.

Burger di coniglio con salsa BBQ speziata alle prugne e Vino Nobile di Montepulciano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.