Salsa BBQ al caffè

La progettazione di una ricetta è la parte che amo di più, che mi appassiona e alla quale dedico più tempo. E Pinterest è il luogo dove faccio grasse scorpacciate di idee. Perché da brava art director mi faccio sedurre prima dalla forma e, solo dopo, dal sapore.

Girolando su Pinterest alla ricerca di ricette a base di caffè mi sono imbattuta in alcune versioni di questa salsa BBQ, le ho annotate tutte, comparando analogie e differenze, ci ho messo del mio (spesso non si tratta di creatività ma di pura testardaggine, credetemi) e ho realizzato una mia versione.

Ho soffritto 1/2 cipolla rossa e 1 spicchio d’aglio con 1 cucchiaio di olio di semi per due minuti, ho aggiunto 2 cucchiai di salsa di soia, 1/2 tazza di aceto di mele, 1 tazza di caffè espresso, 1 cucchiaino di tabasco, 1 peperoncino secco, 1 cucchiaino di cumino in polvere, 1 cucchiaino di paprika dolce, 3 cucchiai di zucchero di canna, 1 tazza di passata di pomodoro e ho fatto sobbollire tutto per 30 minuti a fiamma bassa.

Poi ho frullato tutto finemente e ho rimesso sul fuoco, fino ad ottenere la consistenza tipica della salsa barbecue (altri 20 minuti circa). L’ho fatta raffreddare completamente, poi l’ho fatta riposare in frigorifero per almeno 2 ore.

Questa salsa BBQ è ideale con la carne alla piastra io l’ho trovata irresistibile anche con i formaggi e pane integrale.

Click.

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.