Noodles di grano con maiale, funghi e zucchine croccanti

Un altro piatto di noodles di ispirazione orientale, in questo caso giapponese, con il gusto di una salsa saporita e deliziosa.

Ormai li preparo spessissimo, aiutandomi con ciò che la stagione mi suggerisce e con un occhio al frigorifero, per salvare “in corner” qualche avanzo e trasformarlo in un piatto appetitoso. Questa versione è facile da replicare, l’unica difficoltà potrebbe essere reperire la salsa hoisin, mentre per la salsa Sriracha non dovrebbe essere un grosso problema, la potete trovare in molti supermercati della grande distribuzione.

edit 2018

noodles di maiale con verdure al salto

ingredienti per 2/3 persone

COSA

  • 150g di noodles
  • 1 zucchina
  • 150g di lonza di maiale
  • 150g di funghi chiodini
  • 1 cipollotto
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2cm di zenzero
  • 1 bicchiere di brodo di pollo (o dashi)
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di salsa Hoisin (opzionale)
  • 1 cucchiaino di salsa Sriracha (salsa piccante thai)
  • 2 cucchiai di olio di semi (io lo uso di girasole)
  • sale e pepe

COME

Ho tritato il cipollotto, l’aglio e lo zenzero e li ho fatti soffriggere con un cucchiaio di olio in un wok caldo. Ho saltato i funghi, puliti e tagliati a metà (i più piccoli li ho lasciati interi). Ho sfumato con un cucchiaio di salsa, formata dal brodo, la salsa di soia, la salsa hoisin se riuscite a trovarla e la salsa Sriracha, emulsionato tutto molto bene. Dopo 5 minuti, ho tolto i funghi dal fuoco e ho saltato le zucchine, tagliate a rondelle. Ho sfumato nuovamente con la salsa, ho cotto altri 5 minuti (dovranno essere rosolate ma croccanti) e ho tenuto da parte.

Intanto ho lessato i noodles in acqua leggermente salata, li ho raffreddati e messi da parte. Infine ho battuto la lonza di suino e l’ho tagliata a striscioline sottili, ho aggiunto altro olio nel wok, sempre caldo, e ho rosolato la carne 5 minuti (saranno sufficienti grazie alla dimensione del taglio). Ho sfumato con un cucchiaio di salsa.

A questo punto potete riunire tutto insieme nel wok caldo e saltare in padella un altro paio di minuti o servire, come nel mio caso, gli ingredienti separati (ma abbiate cura che sia tutto caldo). Io ho accomodato i noodles, i funghi, le zucchine e la lonza di maiale in un piatto di portata, ho irrorato con la salsa avanzata, qualche fogliolina di coriandolo (opzionale) e una spolverata di pepesesamo nero.

Click.

noodles di maiale con verdure al salto

12 Comments

  • Giorgia Riccardi ha detto:

    ottimi…complimenti!

  • Nus ha detto:

    Anche io adoro la sua rivista, se ti interessa a Milano, al Mondadori Multicenter di corso Vittorio Emanuele la tengono (e c’è anche Donna Hay).

  • Giuliana Manca ha detto:

    Per me un piatto assolutamente irresistibile!!!!!!

    • Nus ha detto:

      Anche per me, li mangerei tutti i giorni, oggi di carne, domani veggie, dopodomani di pesce e così via!

  • Maria Valente ha detto:

    Non ho mai sperimentato l’etnico, (ho sempre paura di non riuscire a trovare l’occorrente) ma questa ricetta fa davvero venire l’acquolina in bocca! 🙂
    Veramente bravissima!
    Maria @DolciPillole

    • Nus ha detto:

      Ciao Maria, qui puoi trovare tante ricette etniche con tanti “al posto di”. Perché spesso uso ingredienti italiani che si avvicinano a quelli etnici, per semplificare e contaminare i gusti in modo creativo! 🙂

    • Maria Valente ha detto:

      Questa è già sul mio quaderno di appunti! 🙂 Non mancherò di seguirti e scoprirne delle nuove!
      Grazie, il tuo blog è bello davvero!
      a presto!

  • Ely Valsecchi ha detto:

    Che favola! Orientale e profumato, adoro questi piatti! Un bacione

  • Manuela e Silvia ha detto:

    Orientaleggiante questa ricetta, un piatto unico ricco e completo che fà gola non solo a chi ricerca sapori etnici 😉
    un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.