TORTA BRISÉE CON FIORI DI ZUCCA E SGOMBRO

Sgombro e fiori di zucca: ecco i protagonisti di questa torta brisée. Croccante e gustosa, è pensata per le gite fuori porta di ferragosto

I blog ad agosto sono come le strade, non gira nessuno e se lanci un commento e tendi l’orecchio riesci persino a sentire l’eco. Ma io oggi voglio lasciarvi ugualmente una ricetta, veloce e golosa: la mia torta brisée con fiori di zucca e sgombro.

Per me la pasta brisée è un salva pasto: una soluzione facile e veloce per realizzare qualcosa di divertente e creativo usando quello che il nostro frigo di offre.

torta brisée

Per iniziare ho realizzato una palletta di pasta brisée, con 100g di farina, 50g di burro, un pizzico di sale e acqua fredda qb. Ho impastato e lasciato riposare in frigorifero, nella pellicola, per mezz’ora,
Poi l’ho stesa nella teglia tra due fogli di carta da forno e l’ho cotta 10 minuti a 180°. Ho riempito lo spazio con dei fagioli secchi per evitare che si gonfiasse troppo.
L’ho tolta dal forno l’ho farcita con 100g di sgombro in scatola, ben sgocciolato, olive nere taggiasche, filetti di pomodori secchi, una manciata di pinoli tostati, una mozzarella tagliata a striscioline, 4 fiori di zucca sminuzzati, un filo di olio evo, sale, pepe e origano.

Ho cotto nuovamente per 10 minuti e l’ho servita fredda.
Click.

torta brisée

10 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.