Torta salata ai carciofi con ricotta e salmone

Ispirata alla classica “pasqualina”, questa torta salata ai carciofi porta in tavola il gusto intenso del salmone, in un guscio croccante di pasta sfoglia rustica.

Il tutto cullato dal morbido abbraccio della ricotta e con un tocco molto “pasquale”: le uova di quaglia usate nell’impasto, per rendere la ricetta leggera e digeribile. Perfetta come aperitivo, piatto unico in ufficio o come pic nic primaverile per le prime gite fuoriporta.

Torta salata ai carciofi con ricotta e salmone

ingredienti per 1 torta rettagolare (20x30cm)

COSA

  • 20 spicchi di carciofi lessi
  • 150g di ricotta fresca
  • 100g di salmone affumicato
  • 4 uova di quaglia (o 2 normali)
  • 1 rotolo di sfoglia stesa (meglio se integrale)
  • 1 mazzetto di aneto fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • sale e pepe qb

COME

Sono partita dai carciofi, una ventina di spicchi, lessati e passati in padella con un filo di olio e l’aglio.

Poi ho realizzato la crema di ricotta, emulsionandola con l’aneto sminuzzato, un pizzico di sale, un filo di olio extra vergine e le uova di quaglia.

Ho steso il rotolo di pasta sfoglia (io uso sempre quella rettangolare, la trovo più versatile) in una teglia coperta di carta da forno, ho spalmato la base con la crema di ricotta, poi ho adagiato qualche spicchio di carciofo e il salmone a tocchetti. Poi di nuovo crema, carciofi e salmone fino a chiudere con la crema.

Ho avvicinato i bordi e cotto in forno, 180°, per circa 15 minuti.

Ho servito la mia torta salata di carciofi calda, in piccole fettine fumanti.

Click.

Torta salata ai carciofi con ricotta e salmone

Ti piace l’abbinamento carciofi e salmone? Prova il mio risotto!

Risotto ai carciofi e salmone con olio piccante

24 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.