Veggie burger di lenticchie con cime di rapa e yogurt greco

Questo burger di lenticchie è uno dei più gettonati della mia raccolta di burger vegetariani. Li preparo soprattutto con i legumi, dai ceci ai lupini, passando per fagioli neri e cannellini.

Questa volta ho voluto realizzare una versione invernale, dei burger di lenticchie con cime di rapa ripassate in padella, e creare un contrasto di temperature con una base di yogurt greco aromatizzato all’aglio.

edit 2019

Veggie burger di lenticchie con cime di rapa e yogurt greco

ingredienti per 4 burger

COSA

  • 4 panini
  • 1 spicchio d’aglio
  • un vasetto di yogurt greco (o di capra)
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • 200 g di cime di rapa
  • 2 cucchiai di olio
  • spezie a piacere
  • sale e pepe qb
per i burger
  • 200 g di lenticchie
  • 1 cipolla bianca
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 3 bicchieri di brodo vegetale
  • 2 uova
  • 50 g di pangrattato
  • 1 cucchiaio di olio evo

COME

Per prima cosa ho preparato la salsa allo yogurt, mescolando velocemente con una forchetta (per incorporare aria e rendere la crema più spumosa), aggiungendo un pizzico di sale, di pepe e l’aceto di mele. Ho unito l’aglio, sbucciato, privato dell’anima e tagliato a metà. Ho mescolato, coperto con della pellicola e fatto riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Per un risultato più strong scegliete uno yogurt di capra.

Ho scaldato l’olio evo in una padella antiaderente, ho soffritto la cipolla tritata, aggiunto le lenticchie secche e tostato qualche istante. Sempre a fuoco vivo, ho sfumato con il vino, fatto evaporare qualche minuto, poi ho abbassato la fiamma, unito poco brodo per volta, lasciandolo assorbire, fino a terminarlo (occorreranno circa 15/20 minuti).

Ho lasciato intiepidire e frullato grossolanamente, poi ho unito le uova e il pangrattato e ho diviso l’impasto in 4 parti, che ho modellato aiutandomi con un coppa pasta. Ho disposto i miei burger di lenticchie su una teglia, ricoperta di carta da forno, e li ho cotti per 15 minuti in forno caldo a 180°. Questa operazione darà compattezza al burger la cui cottura potrà essere terminata su una piastra o sulla griglia.

Nel frattempo ho pulito le cime di rapa e le ho ripassate in padella con uno spicchio d’aglio, sale pepe e spezie mediterranee (e un pizzico di peperoncino). Se non vi interessa che la ricetta sia completamente vegetariana potete aggiungere a questo punto anche 5/6 alici sott’olio, ben strizzate e risciacquate.

Ho scaldato una piastra dove ho ripassato i panini, già tagliati e i burger caldi, quindi li ho composti.

Base di salsa di yogurt, burger di lenticchie croccanti fuori e teneri dentro, cime di rapa e…

Click.

Veggie burger di lenticchie con cime di rapa e yogurt greco

9 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.