Millefoglie di verdure grigliate e Salame Cacciatore Italiano

Una millefoglie salata di verdure, stesa su una delicata crema di ceci, celebra l’arrivo della bella stagione e dei sapori dell’estate. Ma con una marcia in più: il gusto inconfondibile dei Salamini alla Cacciatora DOP.

Giugno segna per me l’inizio della stagione delle grigliate e il mio giardino si apre ai pranzi all’aperto, alle birre ghiacciate e alle braci che ardono. Si parte sempre con il pane e le verdure, si affetta un salamino per ingannare l’attesa e si stappa la prima birra per rinfrescarsi. Ecco come è nata questa millefoglie di verdure e di salame Cacciatore Italiano: pensata per una mattina di un weekend giugno, da vivere all’aperto e in buona compagnia.

Una ricetta facile e veloce per gustare in modo digeribile il Salame Cacciatore Italiano. Prodotto utilizzando materie prime italiane e nel rispetto della ricetta tradizionale, si chiama così ricordando proprio i salamini che i cacciatori portavano con sé nelle bisacce durante le loro battute di caccia.

Quando il Consorzio del Cacciatore Italiano mi ha coinvolta nel progetto #DiamociUnTaglio, mi ha assegnato anche un mito da sfatare legato ai Salamini alla Cacciatora DOP.

“Il Salame Cacciatore Italiano non è digeribile”.

Difficile possa essere vero, dato che per questo salame si usano solo i tagli nobili della carne di suino, sale, pepe e tradizionalmente solo un pizzico d’aglio, senza aggiungere mai speziature forti.

Per sostenere il concetto di digeribilità ho pensato ad una ricetta leggera anche nella forma, con pochi condimenti e tanto gusto, per valorizzare il sapore inconfondibile di questo prodotto e celebrare questo periodo dell’anno. Ecco che questa millefoglie salata diventa un inno all’estate, ai suoi sapori di stagione e alla convivialità.

Se vi ho incuriositi sul progetto #DiamociUnTaglio vi invito sul sito del Consorzio. Se invece volete vedermi super impacciata, alle prese con la mia video ricetta, scorrete verso il basso e fatevi due risate con me!

post realizzato in collaborazione con Consorzio Cacciatore Italiano

Millefoglie di verdure e Salame Cacciatore Italiano

ingredienti per 4 persone

COSA

  • 1 zucchina
  • 16 fette di Salame Cacciatore Italiano
  • 1 melanzana lunga
  • 1/2 baguette
  • 1 pesca
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • un mazzetto di timo fresco
  • sale e pepe qb
per la crema di ceci
  • 250 g di ceci lessati e sgocciolati
  • 1 cucchiaino di miscela di spezie Kebab*
  • 2 cucchiaini di olio di sesamo
  • 1 lime bio
  • sale qb

Millefoglie di verdure e Salame Cacciatore Italiano

So già che mi state chiedendo: dove trovo quelle deliziose forchettine? Il modello esatto non sono riuscita a trovarlo su Amazon, ma queste sono davvero molto simili e ben fatte*.

COME PREPARARE LA MILLEFOGLIE SALATA DI VERDURE ESTIVE

Per prima cosa ho tagliato a fette regolari le zucchine, le melanzane, le pesche e il pane. Ho scaldato una bistecchiera e ho grigliato tutto, partendo dalla verdura, poi la frutta e infine le fette di pane. Se avete un barbecue acceso ancora meglio, la brace darà ai vostri ingredienti un tocco speciale.

Io ho cercato frutta, verdura e pane più o meno della stessa dimensione, per avere fette di un diametro simile e dare regolarità al piatto.

In una piccola ciotola ho emulsionato l’olio con il timo tritato, un pizzico di sale e il pepe rosa in grani. Ho usato questo olio per spennellare le fette grigliate prima di girarle e ho tostato i semi di cumino per qualche minuto.

Al termine della cottura ho trasferito tutto su un piatto da portata. Nel frattempo mi sono occupata della crema di ceci.

In un robot da cucina ho versato i ceci lessati, la miscela di spezie, l’olio di sesamo e un pizzico di sale. Ho frullato brevemente, quindi ho aggiunto il succo di un lime e la sua buccia grattugiata. La consistenza dovrà essere cremosa ma non eccessivamente fine.

Se vi piace, potete aggiungere anche mezzo spicchio d’aglio sbucciato nel frullatore.

Quindi ho montato la mia millefoglie salata: su ogni piatto da portata ho versato un quarto di crema di ceci e ho posizionato 4 fette di salame ben distanziate tra loro. Negli spazi vuoti ho intervallato fette di zucchina, di melanzana, di pesca e di pane. Ho condito con un filo di olio evo a crudo, una spolverata di pepe (a piacere) e qualche fogliolina di timo.

E ricordatevi di infilare anche una fetta di buonumore, quella darà il tocco finale.

Click.

ECCO IL VIDEO DELLA MIA MILLEFOGLIE DI VERDURE GRIGLIATE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.