Polpette di zucca e macinato di carne

La zucca ve l’ho proposta ormai in tantissime varianti. Oggi, per la prima volta, vi presento una ricetta nuova: le mie polpette di zucca! Un secondo piatto davvero sfizioso, con tutti i profumi delle spezie.

La base di queste ennesime polpette è un macinato misto di manzo e maiale, legato dalla dolcezza della zucca e impreziosito dalle spezie berberè, una miscela aromatica e leggermente piccante usata nelle ricette di carne della cucina del corno d’Africa.

Il mix comprende peperoncino, coriandolo, chiodi di garofano, cardamomo, pepe, fieno greco, cannella, pimento e zenzero. A me piace stemperare l’intensità delle spezie abbinando le polpette di zucca agli aromi freschi dell’orto, come il timo limonino, il prezzemolo riccio e, se piace, al coriandolo.

Polpette di zucca e macinato di carne

ingredienti per 30/35 polpette di zucca

COSA

  • 250 g di zucca sbucciata e pulita
  • 1 patata media
  • 250 g di macinato di suino e bovino
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di spezie berberè
  • olio evo qb
  • un mazzetto di timo fresco
  • sale e pepe qb

Polpette di zucca e macinato di carne

COME

Per prima cosa mi sono occupata della zucca, che ho tagliato a dadini e steso su una teglia ricoperta di carta da forno. L’ho spolverata di olio, spezie, un pizzico di sale e una grattata di pepe nero. Ho cotto, forno caldo 180°, per 30/35 minuti circa, in modo che la zucca diventi morbida e leggermente tostata. Nel frattempo ho lessato la patata.

Una volta raffreddata la zucca, l’ho versata in una larga con la patata lessa, tiepida e tagliata a dadini. Aiutandomi con una forchetta ho amalgamato il composto, poi ho unito l’uovo e infine la carne, mescolando e impastando energicamente con le mani.

Qualche pezzetto di zucca e patata più grosso darà ancora più gusto e ruvidità alle polpette!

Bagnando spesso le mani, ho formato le mie polpette di zucca e carne, disponendole sulla teglia ricoperta di carta da forno. Di nuovo forno caldo, questa volta a 200° e via in cottura per circa 30 minuti.

Al termine ho scaldato una padella antiaderente con un filo di olio e le ho ripassate al salto qualche minuto, per creare una crosticina croccante, aggiustando di sale se occorre.

Ho servito le mie polpette di zucca con una salsa alla paprika e il timo fresco.

Click.

Polpette di zucca e macinato di carne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.