Polpette di tonno al forno

Le polpette, in particolare le polpette di tonno, sono una ricetta veloce e irresistibile che mi piace portare in tavola in tutte le occasioni. Per un aperitivo informale con un calice di bollicine, come secondo piatto accompagnate da una delicata salsa allo yogurt o in insalata per un pranzo di lavoro condite con una spruzzata di lime.

Spesso preparo le polpette di tonno in padella, ma quando voglio dar loro ancora più leggerezza, le preparo al forno. Si tratta di una ricetta facile e gluten free, perché grazie all’amido delle patate e all’uovo, non aggiungo né farina, né pangrattato.

Sono buone sia appena sfornate che fredde, perfette da trasportare per un pic nic all’aperto.

Polpette di tonno al forno


ingredienti per 20 polpette di tonno

COSA

  • 350 g di tonno in scatola (meglio se al naturale)
  • 2 patate medie
  • 1 uovo
  • 1 cipollotto
  • sale e pepe qb

COME

Per prima cosa ho sbucciato e tagliato a dadini le patate, le ho lessate in abbondante acqua leggermente salata fino alla cottura (dovranno essere cotte ma non disfarsi). Le ho lasciate intiepidire poi le ho unite, in un robot da cucina, al tonno scolato e strizzato, all’uovo, al cipollotto tritati e ad un pizzico di sale e pepe.

Ho frullato tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto compatto che ho fatto riposare in frigorifero circa 10 minuti, giusto il tempo di scaldare il forno a 180°.

Per una ricetta ancora più ricca e gustosa, provate ad aggiungere all’impasto una manciata di olive verdi denocciolate tagliate a rondelle!

Con le mani bagnate ho formato le mie polpette di tonno che ho disposto su una teglia, coperta di carta da forno. Ho infornato per 30 minuti circa, forno statico caldo, sempre a 180°.

Ho servito le polpette di tonno con una salsa allo yogurt greco e olio evo, qualche fogliolina di timo limonino fresco e una spruzzata di lime.

Click.

Polpette di tonno al forno

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.