Melanzane perline alla Sichuan

Una variante cinese per preparare delle deliziose melanzane perline al wok, con una piccante e invitante salsa di accompagnamento.

Adoro le melanzane perline, quando le trovo al supermercato ne faccio sempre scorta. Le preparo sia gratinate al forno che nella versione indiana, con aglio e zenzero (quest’ultima ricetta la trovate proprio qui). Questa volta ho voluto provarle cucinate in padella, anzi al wok, con una sensazionale salsina hot.

Melanzane perline alla Sichuan

ingredienti per un contorno per 2 persone

COSA

  • 10/12 melanzane perline
  • 1 peperoncino fresco (della piccantezza che preferite)
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di salsa di soia chiara
  • 1 cucchiaino di salsa di soia scura
  • 1 cucchiaio di aceto di riso
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaino di chili bean sauce*
  • 2 cucchiai di olio vegetale (di arachidi)
  • 1 mazzetto di coriandolo fresco (o prezzemolo)
  • sale e pepe qb
  • acqua qb

*La chili bean sauce è un trito piccante di fave fermentate con l’aglio. Si ottiene un sapore analogo frullando un pugno di fagioli cannellini lessi con un peperoncino, uno spicchio d’aglio e un cucchiaio della loro acqua di conservazione.

COME

Per prima cosa ho tagliato a metà (per la lunga) le melanzane perline ben lavate. Le ho spennellate di olio e le ho soffritte a fuoco vivace per 5 minuti per lato.

Nel frattempo ho preparato la salsa: ho riunito in una ciotolina le salse di soia, l’aceto di riso, lo zucchero, la pasta di fagioli e un paio di cucchiai di acqua tiepida. Ho mescolato con cura per ottenere una consistenza fluida e ho aggiunto l’aglio tritato e il peperoncino sminuzzato.

Ho versato quindi la salsa sulle melanzane perline e ho lasciato cuocere per 10/12 minuti a fuoco lento. A cottura ultimata ho trasferito sul piatto da portata con qualche goccia di salsa tenuta da parte e il coriandolo (o il prezzemolo come nel mio caso) tritato.

Click.

Melanzane perline alla Sichuan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *