Smoothie allo zenzero con carota e finocchio

Uno smoothie allo zenzero con dentro tutta l’energia della carota, del finocchio e del succo di lime. E con il profumo del timo fresco.

Preparo spesso questo smoothie allo zenzero, nelle calde giornate d’estate, quando la tentazione di saltare il pasto è tanta. E allora mi faccio aiutare da frutta, verdura e tanti cubetti di ghiaccio. Alterno questa variante di sola verdura a combinazioni con pesche, albicocche, mela o pera. Infinite variabili di freschezza e leggerezza.

Smoothie allo zenzero con carota e finocchio

ingredienti per 1 smoothie allo zenzero

COSA

  • 2cm di radice di zenzero
  • 1 carota grande
  • 1/4 di finocchio
  • 2 lime
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna (opzionale)
  • un rametto di timo

COME

Ho pelato lo zenzero e la carota, tagliandoli poi a tocchetti, ho pulito il finocchio, privandolo della parte verde e dei filamenti più grossi e l’ho affettato. Ho riunito la verdura in un frullatore, ho aggiunto il succo di un lime e mezzo (tenendo l’altra metà per la decorazione) e ho frullato tutto aiutandomi con acqua qb (non vi do una dose, aggiungetene poca per volta, tra una frullata e l’altra, per ottenere la consistenza che preferite). Ho quindi aggiunto 6/8 cubetti di ghiaccio per creare l’effetto granita e ho frullato ancora un po’.

Ho servito il mio smoothie allo zenzero con ghiaccio intero, fette di lime e un rametto di timo fresco.

Una variante cremosa? Usate del latte di riso al posto di una parte di acqua!

Click.

Smoothie allo zenzero con carota e finocchio

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *