Pulao di verdure con riso Basmati

Il Pulao è una ricetta di origine indiana, perfetta sia come ricco primo piatto che come portata unica.

Il termine “pulao” si riferisce al tipo di cottura del riso, che noi conosciamo come “pilaf”. Con questa tecnica, il riso, prevalentemente Basmati, viene cotto in casseruola con una quantità limitata di brodo o di acqua, per ottenere un composto a chicchi sgranati e definiti. Questo tipo di preparazione è diffusa in moltissimi paesi, dalla Turchia all’India, passando per il Medio Oriente. Ognuna di queste culture gastronomiche ha dato impronte differenti a questo piatto, che può essere di carne, di pesce o verdura, a seconda dei prodotti che offre il territorio, e insaporito da mix di spezie più o meno intensi.

post realizzato in collaborazione con gliAironi

Pulao di verdure con riso Basmati

dosi per 4 persone

COSA

  • 1 noce di burro
  • 1 cipolla rossa
  • 2cm di radice di zenzero
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaino di Garam Masala
  • 4 pomodori (freschi o pelati)
  • 100gr di fagiolini verdi
  • 100gr di cavolfiore
  • 100gr di piselli (anche surgelati)
  • 300gr di riso Basmati
  • una presa di sale
  • un mazzetto di coriandolo fresco (o prezzemolo)

COME

In una padella ampia e profonda (va bene anche un wok), ho soffritto la cipolla sminuzzata, l’aglio tritato e lo zenzero, tagliato a lamelle, con il burro per qualche minuto. Ho aggiunto le spezie e lasciato insaporire, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno per un paio di minuti, poi ho aggiunto i pomodori tagliati a tocchetti e qualche cucchiaio d’acqua per ammorbidirli.

Dopo circa 5 minuti ho unito le verdure, il riso e 600ml di acqua.

Ho aggiustato con una presa di sale e portato ad ebollizione. Ho coperto la padella, abbassato la fiamma a media potenza e cotto per 15 minuti (o finché il riso diventa tenero), girando di tanto in tanto.

A cottura ultimata ho aggiunto al mio pulao il coriandolo (o il prezzemolo) e un pizzico di pepe a piacere.
Per un risultato più intenso e cremoso potete sostituire metà dell’acqua con latte di cocco.

Click.

Pulao di verdure con riso Basmati

4 Comments

  • alessia ha detto:

    Mi è piaciuto molto questa ricetta perchè a casa mia si mangia tantissimo riso e devo sempre inventare qualcosa per offrire qualcosa di diverso. Interessante blog. La provo e poi ti dico.

    • Anna Fracassi - Nus ha detto:

      Grazie Alessia, anche io mangio moltissimo riso, lo adoro! Torna a raccontarmi com’è andata con il tuo Pulao!!! 🙂

  • Rachele ha detto:

    Grazie mille per la ricetta! Ottima riuscita! Ho aggiunto, e consiglio, cardamomo, curry, uva sultanina, bacche di crespino. Ho usato verdure di stagione tagliate a striscette (zucchine, carote, radicchio, fagiolini).

    • Anna Fracassi - Nus ha detto:

      Ma che bello leggere le vostre impressioni quando provate le mie ricette! Grazie del feedback (proverò la tua variante!) 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.