La ricetta del polpo con patate della mia mamma

Quando arriva il Natale ho una certezza: sulla tavola delle feste ci sarà il polpo con patate, cucinato divinamente da mia madre, accompagnato dai suoi sorrisi e dal suo amore.

Mi sono fatta raccontare la sua ricetta del polpo con patate e oggi la condivido con voi (quello che prepara lei però resta insuperabile).

polpo-con-patate-2

COSA

  • 800/1000 gr di polpo
  • 1/2 bicchiere di aceto rosso
  • 4 patate a pasta gialla lessate
  • 5 bacche di ginepro
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • prezzemolo o erba cipollina per guarnire
  • un filo di olio evo
  • sale e pepe qb

COME

Ho cotto il polpo in una pentola a pressione, immergendolo in acqua fredda con l’aceto e le bacche di ginepro, per 20 minuti (quando uno stecchino entra con facilità è pronto). Ho lasciato intiepidire, l’ho asciugato e ripulito i tentacoli delle ventose più grosse.

Se non avete la pentola a pressione potete usare una pentola comune e portare i minuti di cottura a 40!

Ho tagliato a dadini il polpo, lasciando qualche piccolo tentacolo intero, e l’ho trasferito in una ciotola da portata.

Ho condito con l’olio evo, un pizzico di sale e di pepe, il succo di limone e le patate lesse fredde tagliate a dadini. Ho mescolato con delicatezza e ho servito il polpo con patate guarnito da fili di erba cipollina.

Click.

polpo-con-patate-1

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.