Biscotti di farina di riso venere al cardamomo

Biscotti di farina di riso venere, profumati di cardamomo e impreziositi da mirtilli rossi canditi. Perfetti per una colazione dai profumi orientali.

Avevo per le mani questo pacchetto di farina di riso venere da alcuni mesi e non riuscivo a decidermi su come adoperarla. Poi mi sono detta: coi biscotti non si sbaglia mai! E così sono nati questi biscottini.

post realizzato in collaborazione con gliAironi
Biscotti di farina di riso venere al cardamomo

Biscotti di farina di riso venere al cardamomo

Per realizzarne un paio di teglie ho preso 400g di farina di riso venere gliAironi, l’ho aggiunta alla miscela sbattuta con la forchetta di 200g di burro tiepido, 250g di zucchero di canna, 1 uovo e 1 tuorlo. Ho aggiunto anche una decina di semi di cardamomo, tritati in un mortaio e una manciata di mirtilli rossi canditi (a piacere).

Ho impastato e lasciato riposare in frigo 40 minuti, poi ho formato tante piccole palline che ho appiattito con la mano e che ho posizionato sulla teglia rivestita di carta da forno. Ho spolverato con zucchero di canna e infornato, 180° per 15/20 minuti (tenete d’occhio la cottura, il mio forno è imprevedibile).

Ho lasciato raffreddare i miei biscotti di farina di riso venere all’aria fresca di queste giornate novembrine e servito con marmellate (io adoro l’abbinamento di cardamomo e marmellata di rose).

Click.

Biscotti di farina di riso venere al cardamomo

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.