Aperitivo pasquale: finger food di uova di quaglia

Per celebrare questi giorni di festa con gli amici ho preparato un piccolo aperitivo pasquale, con fingerfood di uova di quaglia, miele, dadini di formaggio e salvia.

Come ogni foodblogger che si rispetti, ad ogni spesa infilo nel carrello qualcosa di ricercato, un ingrediente nuovo (anche solo per me) o magari qualcosa di “moda”.

Le uova di quaglia non le avevo mai mangiate, è la terza volta che le acquisto ma non ero riuscita ad organizzarmi per fotografare il piatto. Questa volta ce l’ho fatta, giusto in tempo per un aperitivo pre-pasquale con gli amici.

Aperitivo pasquale con uova di quaglia

ingredienti per 12 assaggi

COSA

  • 12 uova di quaglia
  • 12 cubetti di formaggio (tipo Montasio)
  • 2 cucchiaini di miele
  • 12 foglie di salvia
  • sale e pepe qb
  • pazienza qb

COME

Ho fatto bollire le uova di quaglia per 4 minuti, le ho raffreddate e sbucciate (invocando angeli e santi, giusto per stare in tema).

Le ho poi infilzate in un dadino di formaggio Montasio, media stagionatura, sul quale ho fatto colare del miele di arancio e adagiato una foglia di salvia (che potete friggere, per un risultato più croccante e goloso). Ho completato il mio aperitivo pasquale con una grattata di sale nero e di pepe creolo.

La salinità del formaggio, la freschezza della salvia e la dolcezza del miele si sposano perfettamente con l’uovo sodo, in un connubio insolito e ricercato.

Click.

Aperitivo pasquale con uova di quaglia

15 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.