MINI MUFFIN ALLE VERDURE

Farciti, ovviamente.

Per prima cosa ho preparato la pasta: ho mescolato 300g di farina, 2g di lievito di birra secco, 2 cucchiai di olio e un cucchiaino di sale aiutandomi con acqua tiepida fino ad ottenere una bel panetto. L’ho unto d’olio e l’ho coperto, lasciandolo lievitare almeno 3 ore.

Intanto ho preparato le verdure, 5/6 pomodorini tagliati in 4, una zucchina a mezze rondelle e una cipolla ad anelli. Ho saltato le verdure in padella con un filo di olio, una grattata di pepe e un cucchiaino di paprika.
Poi ho diviso la pasta in 6 pallette, le ho stese con le dita e ho incorporato le verdure, ho chiuso a fagotto e ho posizionato le pallette nella teglia da muffin (con pirottina di carta) con la chiusura rivolta in basso.

Ho cotto 20 minuti a 180° (ma il mio forno non fa più testo, meglio controllare la doratura a vista) e ho servito nelle pirottine.
Click.

16 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.