Che fico! Una focaccia di fichi a km zero

Una focaccia di fichi semplice e veloce da realizzare, con l’impasto base di una pizza e la freschezza dello zenzero.

Nel giardino di casa mia c’è un fico. Gli altri vicini non sembrano interessati alla cosa (stolti!) e così, io e la mia dolce metà, a fine estate ci facciamo scorpacciate di morbidi e genuini fichi. Sono più piccoli di quelli da distribuzione, ma sono più dolci e hanno una polpa dal colore più intenso.

E poi, ora che va di moda il km zero, cosa c’è di meglio del metro zero?

dosi per una focaccia di fichi per due persone

COSA

per la pizza
  • 500 g di farina 0
  • 1 cubetto di lievito di birra fresco
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 2 pizzichi di sale
  • 1 pizzico di zucchero di canna
per la farcitura
  • 4 fichi maturi
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

COME

Per questo primo giro di raccolta ho realizzato una focaccia ai fichi veloce, con un impasto base di una pizza, lievitata solo una volta, a cui ho aggiunto una raggiera di fichi tagliati a fette, zenzero in polvere e zucchero di canna.

Ho infornato a 180° per 15 minuti nella metà bassa del forno per asciugare bene la focaccia di fichi.

Niente di nuovo, niente di eccezionale. A parte il sapore.
Click.

15 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.