Gli spaghetti con le polpette: la mia ricetta di carne

Con polpette più piccole di quelle dei cugini italoamericani, ecco la mia ricetta degli spaghetti con le polpette di carne. Una mia personale rivisitazione degli “spaghetti with meatballs”.

Gli spaghetti con le polpette sono uno dei piatti più famosi della cucina italoamericana che, contrariamente a quanto molti pensano, affondano le radici in preparazioni tradizionali del nostro Paese (avete mai sentito parlare delle Pallottine Abruzzesi?).

Si tratta di un sostanzioso piatto unico che amo moltissimo preparare per coccolare dolce metà, ricreando ogni volta la scena iconica di Lilli & il Vagabondo, avete presente?*

Ci piacciono talmente tanto che ho realizzato anche una versione vegetariana con polpette di lenticchie.

Ma ecco la ricetta dei mie spaghetti con le polpette, realizzati con macinato di manzo e suino e un sugo di pomodoro profumatissimo.

Gli spaghetti con le polpette: la mia ricetta di carne

ingredienti per 2 persone

COSA

  • 180 g di spaghetti
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 1/2 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • 200 ml di passata di pomodoro
  • un mazzetto di basilico fresco
per 10 polpette
  • 200 g di macinato misto di bovino e suino
  • 1 uovo
  • 1/2 cipollotto
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 peperoncino fresco (piccantezza a piacere)
  • pan grattato qb
  • sale e pepe qb
  • 1 cucchiaio d’olio
  • aromi misti freschi

COME

Per prima cosa mi sono occupata delle polpette: ho unito in una boule l’uovo sbattuto con il sale e il pepe, la carne macinata, il peperoncino tritato (usate i guanti se siete particolarmente sensibili e non toccatevi il viso), il cipollotto, le erbe fresche e l’aglio, sempre tritati, una manciata di pan grattato, a occhio, fino ad ottenere un composto morbido ma non appiccicoso.

Con le mani bagnate ho modellato le mie polpette di carne, che ho disposto su una teglia coperta di carta da forno. Ho cotto, forno caldo 180°, per 15 minuti, per dare solidità ed evitare che si rompano nel sugo.

Se siete alle prime armi con le polpette vi lascio il link per uno strumento super pratico per realizzarle in pochissimo tempo*!

Durante la cottura in forno ho soffritto lo scalogno e l’aglio tritati con l’olio evo, ho unito la passata di pomodoro, le foglie di basilico e fatto tirare a fiamma viva per qualche minuto.

Ho quindi unito le polpette, abbassato la fiamma e ho lasciato cuocere il sugo per altri 10 minuti. Intanto ho preparato gli spaghetti, che ho scolato al dente (tenendo da parte una tazzina di acqua di cottura) e aggiunto al sugo di polpette.

Ho alzato la fiamma, sfumato con l’acqua di cottura per formare una deliziosa cremina, e servito immediatamente, decorando con le foglie più tenere del basilico fresco

Click.

Gli spaghetti con le polpette: la mia ricetta di carne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.