Ristoranti italiani a Como: 7 proposte regionali

Mi rendo conto che non sia una prerogativa lariana ma, sarà che una fetta importante del turismo di Como è internazionale, accanto alla tradizione local, c’è un’ampia scelta di ristoranti italiani a Como con cucine regionali. Da quella emiliana a quella sarda, passando dalla toscana, dalla pugliese e da quella umbra, una vera chicca.

Come sempre, per queste mie piccole classifiche dedicate ai miei locali preferiti di Como, si tratta di una selezione personale, dettata dalla mia esperienza e dai miei gusti.

Se volete aggiungere qualche vostra preferenza alla lista dei ristoranti italiani a Como, usate il box commenti qui sotto e fatemi scoprire qualche chicca!

Covid-19: aperture, orari e servizi potrebbero aver subito variazioni. Accertati che le informazioni siano ancora attendibili.
Ristoranti italiani a Como: 7 proposte regionali

Ristoranti regionali a Como: Pretesto

Pretesto

via Albertolli, 5.
+39 031 203 0301

La tradizione umbra a Como è da Pretesto. Come il suo locale “gemello” di Milano, anche nel centro di Como Pretesto propone una viaggio alla scoperta della gastronomia dell’Umbria.

Qui è possibile assaggiare (anche take away o con delivery) e acquistare dalla bottega non solo i famosi e pregiati salumi della norcineria umbra, vini locali e birre artigianali, ma anche farsi trasportare nella tradizione contadina dell’Umbria con le zuppe, i formaggi, i tagliolini al tartufo di Norcia e la celebre Torta al Testo, la tipica focaccia umbra da farcire a piacimento. Da Pretesto la trovate anche in formato “torta burger”, riempita con un burger di chianina, rigorosamente umbra.

Se amate lo street food non lasciatevi sfuggire il cartoccio, con supplì in salsa tartufata, supplì allo zafferano, panzerotti con erba campagnola e salsiccia umbra, mozzarella in carrozza, stricioline di arvoltolo.

E portate con voi anche il vostro fido quattrozampe: Pretesto è un locale totalmente pet friendly.

Il ducato, salumeria Emiliana

via Filippo Juvara, 10.
+39 031 2076164

Salumi? Gnocco Fritto? Lasagne? Non siete in Emilia, ma nel pieno centro di Como.

La Salumeria Emiliana Il Ducato è un piccolo locale che propone piatti e prodotti della più tipica tradizione piacentina. Tra i vari ristoranti italiani a Como, è il posto ideale per gustare piatti poco conosciuti come i Pisarei e Fasò, gnocchetti di farina e pangrattato conditi con un sugo a base di fagioli, lardo, cipolla e pomodoro. Simone, il proprietario, è cordiale e disponibile, e chiacchierare con lui vi permetterà di farvi un corso accelerato di gastronomia piacentina doc. Il menu giornaliero propone piatti a base di carne e pesce, e periodicamente in Salumeria Emiliana si organizzano imperdibili serate di gnocco fritto “all you can eat”.

Il locale è piuttosto piccolo: la prenotazione è fortemente consigliata, se non obbligatoria. E se visitate il locale appositamente per lo gnocco fritto, dovete avvisare almeno 24 ore prima.

Crìanza

via Borsieri, 18.
+39 031 269318

La Puglia a Como è anche Crianza: un ristorante dall’atmosfera intima ed elegante dove godersi tutto il gusto della tradizione pugliese.
L’ambiente è arredato in modo classico, semplice e raffinato, e porta con sé il ricordo delle vecchie masserie assieme al gusto per il dettaglio.

La cucina è rustica e assolutamente tipica: non mancano i “cavalli di battaglia” della Puglia a tavola, come le orecchiette con cime di rapa, acciuga e mollica croccante; o la purea di fave con polpo scottato, cicorietta e stracciatella. La scelta dei prodotti è ovviamente locale, così come è ottima la selezione dei vini, in particolare i rossi del Salento.

Da Crianza hanno la Puglia nel cuore, e i piatti che escono dalla cucina lo dimostrano dalla prima all’ultima forchettata.

Ristorante Rino

via Vitani, 3.
+39 031 273028

Se siete in cerca di autentici sapori toscani a Como, al Ristorante Rino andrete sul sicuro. Gestito dalla famiglia Lepri ormai da 10 anni, il ristorante ha posto in un ambiente caldo ed accogliente e propone tutta la carrellata di piatti tipici della tradizione Toscana; dai crostini ai salumi di cinta senese, dalle zuppe contadine come la celeberrima ribollita o la minestra di farro, senza dimenticare cacciagione, funghi porcini e tartufi.

E la bistecca alla fiorentina? Non può ovviamente mancare da Rino, che offre la Fiorentina di Chianina certificata IGP. Il menu, che cambia ogni 15 giorni, è scelto con grande attenzione alla stagionalità di prodotti e materie prime.

Importante la scelta dei vini: oltre al più classico Chianti, esplorate anche la consigliatissima selezione di bianchi Toscani.

La Colombetta

via Diaz, 40.
+39 031 262703

Il pedigree del ristorante La Colombetta, nel cuore della città murata di Como, è dato dalle sue frequentazioni. Questo ristorante di cucina tipica sarda è infatti la sosta preferita di VIP come Robert De Niro e The Edge degli U2, nei loro passaggi in città.

Aperto alla fine degli anni Ottanta da tre sorelle giunte a Como dalla Sardegna, La Colombetta propone una full immersion nella tradizione gastronomica sarda, dai profumi, ai sapori, fino all’atmosfera e all’arredamento.

I piatti sono quelli tipici sardi di pesce, cucinati senza discostarsi dalla tradizione. Varia anche la scelta di prodotti della cultura agropastorale sarda, così come la scelta dei vini.

Se amate i profumi e i sapori della Sardegna e vi piacerebbe concedervi una serata da VIP a due passi dal lago di Como, la Colombetta è il posto che fa per voi.

Ristoranti italiani a Como: 7 proposte regionali Ristoranti italiani a Como: 7 proposte regionali

Osteria CASA28

via Vitani, 46 – angolo via Cinque Giornate.
+39 031 3661244

Nella tradizione popolare pugliese, mangiare “a tavola 28” o “a casa 28” significa essere ospiti da amici, familiari e parenti, approfittando a piene mani della loro ospitalità.

Questa filosofia è quella che sta dietro all’osteria Casa 28, che offre ai clienti un viaggio nella tradizione pugliese più rustica. Il locale, nel cuore della città vecchia di Como e due passi dalla sponda del lago, ha molti elementi tipici, dalle ceramiche decorate alla scelta degli arredi. I piatti che si possono gustare da Casa 28 sono quelli più familiari di Puglia: orecchiette con sugo di cavallo o alle cime di rapa, salsiccia di cavallo o asino, braciole, pecorino di Faeto, stracciatella e l’immancabile burrata, solo per citare parte del menu.

Anche la scelta dei vini rispecchia questa vicinanza alla cultura popolare pugliese: non mancano quindi il Fiano o il classico rosso Primitivo.

Tigella Bella

via Natta, 35.
+39 342 6182035

Questo locale in franchising di stampo tipicamente emiliano serve tigelle e gnocco fritto, capisaldi della cultura gastronomica dell’Emilia, accompagnati da una grande varietà di possibili farciture, sia salate che dolci. Protagonisti sono ovviamente i salumi, sia quelli tipici emiliani, sia alcune scelte più “esotiche”: culatello di Parma, coppa artigianale, lardo arrotolato artigianale, prosciutto di cervo, prosciutto di cinghiale, lardo di Patanegra, salame al tartufo. Le farciture dolci disponibili comprendono anche scelte alternative alla classica Nutella, come la crema alle noci o quella all’amaretto.

Le tigelle e le più grandi tigellone sono preparate al momento su richiesta, così come lo gnocco fritto viene cotto nell’olio bollente espresso in modo da preservare la fragranza.

È disponibile anche il servizio di ordine e consegna a domicilio.

Click.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.