Vellutata di zucca, maggiorana e cereali

Arriva il freddo e la brutta stagione e io entro nel morbido tunnel delle vellutate. Con la vellutata di zucca poi vado sempre sul sicuro. Calda e avvolgente, con quel dolce retrugusto che valorizza anche gli ingredienti più semplici.

Questa ricetta l’ho ripescata direttamente dall’ottobre del 2012, quando l’Ennesimo Blog di Cucina aveva poco meno di un anno. Ho scelto di riproporla come #timemachine di oggi, con l’occasione di un piccolo restyle grafico.

Vellutata di zucca, maggiorana e cereali

Ecco la preparazione.

Ho preso 500gr di zucca matura, una cipolla, una carota e una patata, una piccola costa di sedano, ho tagliato tutto a dadi e ho fatto soffriggere per qualche minuto con un filo di olio extra virgo. Ho aggiunto del brodo fino a coprire gli ingredienti, un pizzico di pepe nero e ho fatto bollire un’ora a fuoco medio. Di tanto in tanto ho girato e aggiustato di brodo quando vedevo la zuppa asciugarsi troppo. Ho passato con un passaverdura e lasciato sobbollire altri 10 minuti.
Nel frattempo ho risottato 100gr di cereali misti (orzo, grano, farro) per 20 minuti, partendo dalla tostatura in padella e poi aggiungendo brodo di tanto in tanto.

Ho impiattato la vellutata di zucca, aggiunto i cereali, un filo di olio evo, una grattata di pepe creolo e della maggiorana fresca per guarnire.
Click.

Vellutata di zucca, maggiorana e cereali

29 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *