Finger food di barbabietola, salmone e aneto su crema di sedano rapa

Ispirati dalla ricetta di un’insalata autunnale nordeuropea, questi cubetti di barbabietola e salmone uniscono sapori e temperature diverse, per un vero divertissement del palato.

Un finger food autunnale realizzato per il numero di ottobre di Bontât, il free magazine di cucina made in Friuli, nel quale sono special guest con un servizio dedicato proprio a piccoli appetizer di stagione.

barbabietola salmone sedano rapa

dosi per 20 cubetti

COSA

  • 1 grossa barbabietola lessa
  • 100gr di salmone affumicato
  • 1 mazzetto di aneto
  • 1 cucchiaino di semi di chia
  • 1/2 sedano rapa
  • 1 bicchiere di brodo di verdura
  • sale e pepe qb

COME

Per prima cosa la vellutata di sedano rapa, che ho pulito, sbucciato e tagliato a dadoni. Li ho lessati in abbondante acqua salata per 20/25 minuti e ho frullato aiutandomi con del brodo di verdura per ottenere una consistenza cremosa ma non troppo liquida.

Ho tenuto la vellutata in caldo e mi sono occupata di assemblare il resto.

Ho tagliato la barbabietola modellando una ventina di cubetti. Molto dipende dalla dimensione della barbabietola, sceglietela più grande possibile per avere meno scarto, che potete comunque recuperare per un’insalata di stagione o una vellutata coloratissima.

Ho tagliato a strisce e poi a quadratini anche il salmone, tenendo la stessa dimensione dei cubi di barbabietola. Ho fatto intiepidire qualche minuto la barbabietola in forno e poi ho assemblato i finger food.

Barbabietola, quadratini di salmone a più strati per ottenere almeno 1cm di spessore e stecchino. Ho posizionato i finger food in un piattino con una cucchiaiata di vellutata caldissima, per creare un contrasto con il tiepido della barbabietola e il salmone freddo.

Ho decorato con semi di chia e aneto fresco.

i semi di chia sono ricchi di calcio e di acidi grassi essenziali omega3 e omega6

Click.

barbabietola salmone sedano rapa

3 Comments

  • Francesca Maria ha detto:

    Ecco io che non so mai come adoperare la barbabietola lessa! Grazie dell’idea 🙂

  • Desiree ha detto:

    Questi finger food possono essere assemblati anche la mattina per la sera? (Ovviamente mettendo all’ultimo la crema di sedano rapa intendo)
    Grazie:)

    • Anna Fracassi - Nus ha detto:

      Certo Desiree, l’importante, come dici tu, è di mettere la vellutata alla fine, perché la rapa rossa macchierebbe tutto 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.