Bocconcini di petto di pollo impanato nelle tortillas di mais

Un secondo di carne colorato e sfizioso? Petto di pollo impanato nelle tortillas, ancora più appetitoso con semi di senape nera, semi di lino e peperoncino. Da cuocere al forno e accompagnare con una salsa di yogurt magro: croccante e leggero.

Io e la dolce metà siamo (ri)entrati nel tunnel del petto di pollo. Ci sono dei periodi nei quali ci piace meno mangiare carne rossa, ci “sfondiamo” di pesce al forno condito solo con spezie e olio a crudo e se ci viene voglia di carne puntiamo dritti sul petto di pollo. Io ho una cultura enciclopedica sulla preparazione del pollo. Penso che se lo mangiassi tutti i giorni per un anno, riuscirei a non ripetere mai la stessa ricetta.

 

crocchette di pollo e tortillas

dosi per 2 persone
 

COSA

  • 250gr di petto di pollo
  • 100gr di tortillas di mais (chips)
  • 1 cucchiaino di semi di senape nera
  • 1 cucchiaino di semi di lino
  • erba cipollina (o cipollotto) per guarnire
  • 1 peperoncino secco
  • 200gr di yogurt greco
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 cucchiaino di paprika
  • sale e pepe qb

COME

Ho tagliato i petti di pollo a bocconcini, e li ho messi a marinare con metà dello yogurt, l’olio, il sale, il pepe e la paprika. Ho fatto riposare in frigo per qualche ora.

Ho tritato grossolanamente le chips di mais mettendole in un sacchetto e pestandole con un pestacarne. Non occorre che siano ridotte in polvere, bastano briciole irregolari. Ho unito alle chips anche i semi. Ho “impanato” i bocconcini di pollo (senza scolarli troppo dalla marinatura) e li ho disposti sulla teglia coperta di carta da forno.

Ho infornato, forno caldo 180°, per 25/30 minuti, fino alla doratura del petto di pollo impanato nelle tortillas.

Nel frattempo ho preparato la salsa di yogurt, emulsionato con il peperoncino sminuzzato e l’erba cipollina (o la parte verde del cipollotto).

Ho aggiustato tutto di sale e ho servito i bocconcini caldi con la salsa di yogurt fredda.

Click.

2 Comments

  • Valentina ha detto:

    Ottima! Mi hai salvato dal mio moroso che si lamenta perchè “faccio sempre le stesse cose”…grazie!

  • irene ha detto:

    Sarà anche “l ennesimo blog di cucina” ma io lo trovo unico e con ricette super originali.
    Complimentissimi !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.