Chef Oldani per VIEW4THEBLIND, la nuova campagna del progetto di Horus Technology

View4theblind è un’iniziativa di crowdfunding tutta italiana, nata per sensibilizzare il pubblico sul tema della cecità e promuovere Horus, un dispositivo per non vedenti ed ipovedenti che, poggiato sulla stanghetta degli occhiali, comunica verbalmente informazioni all’utente, un valido supporto nelle varie situazioni della vita di tutti i giorni.

Davide Oldani è uno dei testimonial che si sono offerti di realizzare un video per dare “visibilità” a questa iniziativa. Lo chef si cimenta bendato nella preparazione di una frittata facendoci riflettere sulle problematiche che le persone non vedenti incontrano nello svolgere le azioni quotidiane della loro vita. Dopo qualche incertezza iniziale e nonostante un piccolo incidente di percorso, il gusto non lascia dubbi e il sale sembra essere ok.

view4theblind-1

Condividendo il video con l’hashtag #view4theblind si può supportare la campagna di raccolta fondi per portare avanti lo sviluppo di Horus. L’obiettivo di View4theblind è quello di convertire le visualizzazioni in remunerazioni da parte di YouTube e convogliare un maggior numero di utenti verso la pagina del progetto, dove tutti possono donare per permettere agli ideatori di Horus di produrre un maggior numero di prototipi da affidare a persone non vedenti ed ipovedenti.

view4theblind-2
Saverio, Luca e Benedetta sono i giovani under 24 che hanno dato vita al progetto a seguito di un incontro con un non vedente, che ha chiesto loro aiuto per attraversare la strada. Horus può leggere, riconoscere oggetti, volti e fornire informazioni durante il movimento come la percezione di strisce pedonali e cartelli stradali.
Insomma, non insegnerà a cucinare, ma potrà aiutare a leggere le ricette sui giornali di cucina, le scadenze sui cibi, riconoscere meglio i numeri sulla bilancia digitale.

Condividete anche voi la campagna View4theblind, ne vale davvero la pena!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.