Risotto alle erbe aromatiche

Il profumo di questo risotto alle erbe aromatiche vi sorprenderà. Cremoso e avvolgente, è un primo piatto davvero semplice da realizzare e che conquisterà anche i palati più esigenti.

Questo risotto alle erbe aromatiche può trasformarsi e declinarsi in tantissime varianti, a seconda degli aromi dell’orto che deciderete di mettere.

Qualche idea? Timo, timo limoncino, origano fresco, maggiorana, le foglioline più tenere della salvia, rosmarino, alloro, menta, erba cipollina, dragoncello, aneto, mirto…

Io ho il mio mix collaudato di timo, origano, salvia, rosmarino, menta e mirto, ma potete creare il vostro, magari coltivando le vostre erbe aromatiche in casa o sul balcone, utilizzando un kit come questo*.

Ma passiamo alla ricetta del mio risotto mantecato alle erbe.

Risotto alle erbe aromatiche

ingredienti per 2 persone

COSA

  • 200 g di Carnaroli Rustico (integrale)
  • 1/2 scalogno
  • 50 g di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • brodo di verdura qb
  • 50 g di formaggio caprino spalmabile
  • Parmigiano Reggiano grattugiato a piacere
  • olio extra vergine di oliva qb
  • un mazzetto di erbe aromatiche
  • sale e pepe qb

COME PREPARARE IL RISOTTO ALLE ERBE AROMATICHE

Per prima cosa ho tritato lo scalogno, che ho soffritto in una pentola antiaderente abbastanza capiente con quasi tutto il burro. Non appena leggermente imbiondito ho unito il riso, così da tostarlo mentre lo scalogno prende ancora più colore. A questo punto ho aggiunto anche metà del mio mazzetto di erbe aromatiche, tritate finemente. Dopo un paio di minuti ho sfumato con il vino bianco e fatto evaporare completamente.

Un mestolo per volta, ho unito il brodo di verdura caldissimo, facendolo evaporare. Ho proseguito fino alla cottura completa del riso che, nel mio caso, è di circa 20 minuti.

Ho spento il fuoco, aggiunto un’altra noce di burro, il trito di erbe aromatiche avanzate, il caprino (che potrete scegliere anche di latte vaccino) e una generosa grattugiata di Parmigiano Reggiano 30 mesi, ho mescolato e fatto riposare un paio di minuti.

Quindi ho servito il mio risotto alle erbe fini decorando con qualche fogliolina di salvia, gocce di Aceto Balsamico di Modena e una grattata di pepe.

Click.

Risotto alle erbe aromatiche

18 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.