Cheesecake al limone monoporzionata

Piccole cheesecake al limone fatte al forno, veloci e irresistibili da mangiare una dopo l’altra.

Sì ok, in realtà non sono davvero qui a sfornar cheesecake al limone, ma vi penso, e così ho voluto lasciare un post programmato con una piccola dolcezza. Eccola!

Cheesecake al limone monoporzionata

Per realizzare 6 piccole tortine (o 4 un po’ più grandi di questa) ho sbriciolato 10 frollini finemente, li ho mescolati con una noce di burro tiepido e ho creato la base delle tortine, che ho schiacciato nella teglia per muffin in silicone (come questa*) aiutandomi con il dorso del cucchiaio.

Per la crema invece ho emulsionato 200g di ricotta, una goccia di estratto di vaniglia, la scorza grattugiata di un limone bio e un cucchiaio di zucchero di canna.

Ho passato le basi in forno per 5 minuti a 180°, ho lasciato intiepidire, poi ho riempito le pirottine con la ricotta e livellato col cucchiaio. Ho infornato 10 minuti (fino a quando i bordi si dorano) e ho fatto raffreddare prima fuori dal forno e poi in frigorifero per almeno un paio d’ore.

Ho servito la mia cheesecake al limone monoporzionata con una cucchiaiata di marmellata al limone, e ho decorato con scorzette di limone.

Click.

19 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.