Mini flan nasello e bacon

Piccoli bocconcini perfetti per un pranzo veloce o come entrée per una cena importante, questi mini flan nasello e bacon, sono gustosi e facilissimi da realizzare

La teglia in silicone per i muffin è una delle mie migliori amiche. Dolci, brioches salate, tortini lievitati o creme cotte: è la compagna ideale di qualsiasi preparazione. E anche di questi sformatini di nasello e bacon.

Per 3/4 mini flan, ho cotto per pochi minuti 1 filetto di nasello in padella con 1 spicchio d’aglio e un filo d’olio evo. Ho spezzettato il nasello aiutandomi con una forchetta e ho lasciato intiepidire. Ho unito 2 uova sbattute, sale e pepe qb e 4 cucchiai di yogurt greco (al posto della panna).

L’idea in più? Foderare gli stampi con fettine di bacon strette e lunghe, da posizionare a croce e, una volta versato il composto, da richiudere, quasi ad impacchettare il flan.

Ho cotto 10 minuti in forno caldo, 180° e servito i miei sformatini nasello e bacon con erba cipollina e una grattata di pepe.

Click.

NEL CALICE

Questa portata è perfetta con i vini bianchi secchi, ma anche con alcuni tipi di rosso, a patto che abbiano una buona acidità, che siano poco tannici e che abbiano un tenore moderato di alcool. Via libera quindi ai poco invecchiati che mantengano gli aromi del frutto e che non sovrastino il sapore del pesce. Qualche esempio? Un giovane Pinot Nero, uno Schiava o dei blend a base di Granaccia o Rossese.

9 Comments

  • roxette ha detto:

    ma che belliiiii

  • Vichy ha detto:

    E’ vero di blog di cucina ce ne sono tanti,alcuni molto interessanti,io ti seguo da un pò e devo dire che il tuo mi è sembrato subito molto simpatico… sprigiona una bella energia.Ricettine semplici e veloci,ma anche no,piene di creatività,con ingredienti di costo medio basso. Flan di nasello e bacon,ad esempio.
    Complimenti!!!

  • Federica ha detto:

    ciao, grazie degli auguri, ricambio con affetto. ti auguro di trascorrere un sereno Natale con le persone che ami!!baci!

  • Oxana ha detto:

    Ti faccio tantissimi auguri di Buon Natale! … però, in ricambio, vorrei la ricettina di flan di nasello e cavolfiore!:)), per favoreee!!

  • speedy70 ha detto:

    Una splendida ricetta cara!!!! Un abbraccio e tanti auguri di un sereno Natale!

  • lucy ha detto:

    interessantissimo accostamento.ottima ricetta.Tanti auguri di buon Natale!

  • Nus ha detto:

    Grazie ragazze e buone feste anche a voi… @Oxana, provala pure, poi mi dirai! 😉

  • Ila79 ha detto:

    ciao.. un commento un po’ tardivo su questa ricetta.. ma per le quantità come mi comporto? Inoltre, i cavolfiori li faccio prima sbollentare? grazie ciao e complimenti x il blog che adoro!

    • Nus ha detto:

      Ciao! Grazie di essere passata, in effetti questa è una delle mie prime ricette, sto tornando indietro pian piano per aggiungere dettagli che inizialmente non mettevo. Per le dosi dovrei ritestarla, credo un paio di cuoricini di nasello con due cime di cavolfiore lessato, 2 cucchiai di panna e un uovo, ma non sono certa, per questo preferisco eseguirle di nuovo e aggiornare i campi! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.