Monaco di Baviera d’inverno: una piccola guida foodie

Un viaggio sotto zero per abbandonarsi al calore della cucina di Monaco di Baviera d’inverno. Appunti golosi e piccole scoperte per vivere questa città in un periodo speciale, lontano dal clamore dell’Oktoberfest e dalle luci chiassose dei mercatini di Natale. Con il silenzio dei passi attutiti dalla neve.

La leggenda narra che LUI mi chiese se per le vacanze di Natale mi sarebbe piaciuto andare a Monaco e che io risposi di sì pensando che si riferisse al Principato. In realtà è stato solo un’espediente narrativo. Volevo da tempo visitare Monaco di Baviera d’inverno, per cancellare un paio di ricordi amari legati a questa città e dare un’impronta foodie al mio viaggio.

Il risultato è stato un’esperienza decisamente calorica e appassionante, che ho deciso di condividere con voi, lasciandovi qualche indirizzo, piccoli consigli sulle tappe gastronomiche imperdibili e qualche chicca che non troverete negli itinerari turistici. Per scoprire il fascino di una Monaco di Baviera d’inverno, che di freddo ha solo il clima.

Monaco di Baviera d'inverno - Viktualienmarkt

LA CUCINA TRADIZIONALE

Anche se molto spesso si tratta di trappole per turisti, la città è sufficientemente grande per offrire un ventaglio di opzioni più o meno originali legate alla cucina tipica locale. Ve ne segnalo tre, dove si respira il giusto mix di tradizione, autenticità e folklore.

IMBISS: CIBO DI STRADA

Quando penso ad una città che ho visitato, raramente ricordo nel dettaglio il menu dei ristoranti, è il cibo di strada che si stampa nella mia memoria, portando con sé non solo le tradizioni del passato, ma anche i trend e le abitudini di chi quella città la vive ogni giorno, non come meta di un breve viaggio, ma come casa.

  • VINZENZMURR: Marienplatz, 8 (e in altri mille angoli di Monaco) – vinzenzmurr.de
  • MAX EATERY: Karlsplatz, 8 (ma non solo) – rischart.de

Monaco di Baviera d'inverno: una piccola food guide per immagini brotzeitMonaco di Baviera d'inverno: una piccola food guide per immagini max eateryMonaco di Baviera d'inverno: una piccola food guide per immagini brotzeit

VIKTUALIENMARKT

Molto di più di un mercato: una vera istituzione. Qui i mercati rionali si svolgono una volta alla settimana. Il Viktualienmarkt è aperto da lunedì a sabato dalle 7 al tardo pomeriggio e si trova nel cuore della città di Monaco di Baviera a pochi passi da Marienplatz. Si tratta di un grande negozio all’aperto, 140 esercizi commerciali ordinatamente disposti in piccole casette verde scuro su un’area di 22 mila metriquadri.

Ci si trova di tutto. Tantissimi prodotti alimentari del territorio (ma non solo) e vere chicche vintage…

Monaco di Baviera d'inverno: una piccola food guide per immagini brotzeit Monaco di Baviera d'inverno: una piccola food guide per immagini brotzeit

BURGER MANIA

Pare sia stato il trend del 2016 e sia in crescita, con un boom di aperture. Noi non potevamo tirarci indietro e ne abbiamo provato qualcuno… per immergerci completamente nel clima foodie di chi Monaco la vive ogni giorno.

LA COLAZIONE DEL CAMPIONE

Dopo i primi giorni di permanenza nella mia amata Monaco di Baviera d’inverno, pensavo di aver capito che non avesse una grande tradizione in fatto di colazione. Ero alla ricerca di una colazione abbondante, fatta di dolci tipici, pane imburrato e cappuccino. Nein!

Poi sono entrata in una caffetteria e ho chiesto, sotto agli occhi increduli della barista, di prepararmi una tipica colazione bavarese. Due Weisswürste, salsicce bianche bollite e servite nella loro acqua calda da accompagnare alla senape dolce, il Leberkäse, che si traduce come “formaggio di fegato” ma di fegato non ne contiene (si tratta di carne di maiale cotta al forno in uno stampo), contorno di rafano dolce e ravanelli, un bretzel e una birra media. Sì, a colazione.

Burp.

Io la mia autentica colazione bavarese l’ho fatta qui.

Monaco di Baviera d'inverno: una piccola food guide per immagini california bean

Monaco di Baviera d'inverno: una piccola food guide per immagini san franciscoMonaco di Baviera d'inverno: una piccola food guide per immagini brotzeit

UNA PAUSA PER RICARICARSI

Se visiterete Monaco di Baviera d’inverno avrete bisogno di fare qualche pausa. Per riscaldarvi e per ricaricare le energie, anche del vostro cellulare. Ci sono, accanto ai locali storici, come il primo che vi segnalo, dei bar e delle caffetterie con spazi polivalenti. Per sorseggiare un cappuccino leggendo un buon libro o sfogliare una rivista appena acquistata, tra giovani freelance alle prese con meeting e colazioni di lavoro, dove gustarsi uno smoothie e guardare la neve che colora di bianco i contorni delle case.

I nostri luoghi rifugio sono stati soprattutto 3.

  • MÜNCHNER BROTZEIT AM DOM: Thiereckstraße, 2
  • SAN FRANCISCO COFFEE COMPANY: Theatinerstraße 23 – sfcc.de
  • CALIFORNIA BEAN: Dachauer Straße 12 – california-bean.de

Per non parlare dei piccoli chioschi disseminati nelle vie del centro, dove scaldarsi con una tazza di Glühwein, il vin brulè bavarese caldo e speziato. Indispensabile per resistere ai climi più rigidi e profumare la giornata con un pizzico di spensieratezza.
Click.

Monaco di Baviera d'inverno: una piccola food guide per immagini brotzeit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *