Penne con speck e zucchine, curcuma e cumino

La combo speck e zucchine è una delle mie preferite, specie se lo speck, cotto alla piastra, resta croccante e si frantuma sulla pasta in tante briciole di gusto.

Se poi aggiungiamo il colore della curcuma e il profumo del cumino il gioco è fatto: abbiamo trasformato un normale piatto di pennette in una gioia per occhi e palato. Dico speck e zucchine, ma per ogni stagione ci sono le perfette combinazioni verdura + affettato…

Qualche esempio? Zucca e pancetta per l’autunno, cavolini di Bruxelles e prosciutto di Praga per l’inverno, carciofi e salmone affumicato per la primavera. Insomma, vi invito a sbizzarrirvi per trovare il vostro abbinamento preferito per un primo piatto da leccarsi le dita.

E se pensate che questo mix di spezie non si addica allo speck vi svelo un segreto: il cumino, soprattutto in semi, è molto utilizzato nella cucina altoatesina, la patria di questo affettato. Provare per credere!

Penne con speck e zucchine, curcuma e cumino

ingredienti per 2 persone

COSA

  • 180 g di penne rigate
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere (o una bustina di zafferano)
  • 1/2 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 zucchina media
  • 4 fette di speck Alto Adige IGP*
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • timo fresco qb
  • sale e pepe qb

COME PREPARARE LE PENNE SPECK E ZUCCHINE

Per prima cosa mi sono occupata della pasta, perché la cottura del condimento sarà breve e possiamo così ottimizzare i tempi. Ho lessato le mie penne in abbondante acqua salata e intanto mi sono occupata delle zucchine, che ho tagliato a cilindri e poi a bastoncini abbastanza sottili.

In una padella antiaderente ho scaldato l’olio e l’aglio schiacciato, ho unito le due spezie e fatto soffriggere qualche minuto.

Questa operazione è indispensabile per esaltare i profumi di cumino e curcuma che, surriscaldandosi, sprigioneranno tutto il loro aroma.

Ho unito le zucchine e cotto per circa 5/7 minuti (mi piace che restino ancora un po’ croccanti) e le ho trasferite in un piatto. Nella stessa padella ho steso le fette di speck, spezzettate grossolanamente con le mani, ho cotto qualche minuto e poi lasciato a fuoco spento fino alla cottura della pasta.

Ho scolato le penne e le ho aggiunte in padella, unendo anche le zucchine e, se occorre, altro olio extra vergine di oliva. Infine ho servito le mie penne speck e zucchine con una grattata di pepe nero e qualche fogliolina di timo fresco.

Click.

Penne con speck e zucchine, curcuma e cumino

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.