Schokoladefestival di Monguelfo: il cioccolato del Sud America con i profumi del Südtirol

Cosa succede se il miglior cioccolato del Sud America incontra i sapori tradizionali del Südtirol?

Di ritorno dal nostro viaggio in Alta Pusteria, io e marito siamo passati da Monguelfo, “casualmente” durante il weekend della festa del cioccolato. Il bellissimo centro di Welsberg era puntellato da piccoli stand di artigiani del cioccolato di tutta Italia, angoli di degustazione e performance di scultori che plasmavano volti, oggetti e paesaggi da giganteschi blocchi di cioccolato.

Che dire, un paradiso.

Reduce però da un viaggio di Alto Adige dalla forte connotazione territoriale, mi sono diretta decisa verso lo stand di Andreas Rubner, un maitre chocolatier di Valdaora che ha portato il cioccolato sudamericano in Südtirol per arricchirlo della frutta e degli aromi di questa splendida regione.

schoko-rubner

Nei suoi numerosi viaggi in Sud America e nei Caraibi, Andreas ha cercato di imparare e recuperare il sapere antico e le tradizioni della lavorazione del cacao, andate quasi perse a causa dell’industrializzazione dei processi di raccolta e produzione, con un’attenzione particolare agli aromi e alle spezie.

E con questa passione e questa determinazione ci ha costruito un piccolo brand, che produce tavolette di cioccolato con diverse intensità, alle spezie, alla frutta fresca o candita, spalmabili, dragéee e cioccolato in tazza.

Inutile dirvi che ho portato a casa un preziosissimo bottino per l’inverno. Al gusto Tiroler Strudel e Pino Mugo, ovviamente!

Click.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.