Ristorante Namastè: assaggi di cucina indiana a Como

Il ristorante Namastè, alle porte di Como, porta in tavola la cultura, i sapori e i colori dell’India.

Piatti autentici della tradizione indiana, che, diversamente da quanto spesso accade per la cucina etnica, non sono “addomesticati” per i nostri palati occidentali. Colori accesi e arredamento semplice fanno da cornice ad un trionfo di profumi intensi e persistenti.

La mia passione per la cucina indiana doveva per forza di cose uscire dalle mura di casa. E così ho voluto regalarmi un’esperienza di gusto in uno dei ristoranti indiani più conosciuti di Como: il ristorante Namastè.

Pensavo di essermi preparata a sufficienza su nomi, spezie e piatti tipici, e avevo anche in testa alcune ricette da provare, ma una volta seduta al tavolo, immersa in tutti quei profumi, ho deciso di lasciarmi consigliare dal gentilissimo personale di sala. Ho scelto un menù di assaggi, un viaggio guidato tra sapori intensi e tradizioni gastronomiche di secoli.

Il gentilissimo personale di sala ama consigliare come apertura una selezione di fritti, come i Murgh Pakora, bocconcini di pollo e farina di ceci, Shammi Kebab di agnello e legumi, Onion Bhaji, croccanti frittelline di cipolla, e i famosissimi Samosa di verdura.
Punto di forza della cucina del Namaste sono i piatti a base di spezie Tandoori, un mix intenso, leggermente piccante, che colora carne, pesce e verdure, dai bocconcini di pollo ai gamberoni, cotti poi nel tipico forno “tandoor”. Perfetti da abbinare al tradizionale Dahl, una zuppa avvolgente di lenticchie rosse. Deliziosi anche le zuppe cremose a base di curry, da gustare con il Naan, un pane lievitato, e con i Papadum, cialde croccanti di legumi con semi di cumino.

Invece di pasteggiare con acqua, birra o vino, provate il Lassi, la tradizionale bevanda indiana a base di yogurt.

Insomma, il ristorante Namastè, col suo menù degustazione di carne, pesce e vegetariano, è perfetto per una cena informale o un pranzo (a patto di non preoccuparsi troppo dell’orario), ideale per scoprire o ritrovare i sapori tipici della cucina indiana.
Click.

NAMASTÈ

piazza San Rocco 8, Como. T +39 031 261692 – www.ristorante-namaste.it

FOOD FOR TRAVELLERS

Questa recensione fa parte della guida Food For Travellers di Diners Club per il progetto #DinersForFood.

In occasione della più grande manifestazione mondiale dedicata al cibo, Diners Club ha coinvolto cinque personalità del mondo del food e ciascuno racconta dieci ristoranti lombardi d’eccezione.

Cinquanta recensioni per scoprire e approfondire alcuni dei luoghi più caratteristici del mondo culinario lombardo, raccolte in un’esclusiva guida realizzata da chi di tavola se ne intende. Perché la cucina è espressione, ma anche esperienza del territorio.

Scaricate subito la guida Food For Travellers e fatevi consigliare da me, Paola Sucato, Marta Tovaglieri, Davide Oltolini e Claudio Sacco, nuovi itinerari di gusto.

Vi lascio anche i link ai canali social per seguire il progetto: twitter – @DinersClubIt, facebook – DinersClubItalia e instagram – @dinersclubit.

8 Comments

  • sabina ha detto:

    amo la cucina indiana, purtroppo l’ultimo ristorante che ho provato nella mia città era un mix tra cucina indiana e altoatesina……te lo immagini????
    ciao

  • Erika Cartabia ha detto:

    Non ci credo!! Sai che ci vado sempre anche io?? E’ il mio ristorante indiano di fiducia da anni!! Ora però mi è venuta una voglia incredibile di tornarci!

    • Nus ha detto:

      Ma dai! Ma di dove sei? 🙂

    • Erika Cartabia ha detto:

      Origgio (VA), vicino a Saronno!! Tu??
      Sono almeno 6 anni che impazzisco per quel ristorantino indiano. E’ un po’ che non ci vado, devo assolutamente rimediare. 😉

    • Nus ha detto:

      Ma dai, io sono di Fino, siamo quasi vicine di casa! Al Namasté è la prima volta che ci vado. Erano anni che cercavo di provarlo ma per un motivo o per l’altro ho sempre rimandato. Sciocca me!

  • Lo Sfizio Goloso ha detto:

    Lovvo la cucina indiana, peccato che fino a Como sia un pò lunghina per me… 😀 Beate voi!!
    Un abbraccio cara Anna!
    Serena

  • fabio frediani ha detto:

    complimenti!!!
    sicuramente da provare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.