Ruote al ragù di funghi

Un formato di pasta giocoso e divertente abbinato ad un ragù di funghi denso e corposo, con tutto il sapore del macinato di manzo e maiale.

Questa pasta è un inno all’autunno, con il mix profumatissimo di porcini, chiodini e finferli che rende questo ragù di funghi davvero irresistibile. Ho scelto di realizzarlo con un mix di carni, manzo e maiale, rosolati a fuoco vivo e poi cotti dolcemente nella passata di pomodoro.

Una ricetta semplice e sfiziosa che si può conservare (e surgelare per i momenti difficili).

Ruote al ragù di funghi

ingredienti per due persone

COSA

  • 300 g di macinato misto di manzo e maiale
  • 180 g di pasta corta (nel mio caso ruote)
  • 150 g di funghi misti
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 bicchiere di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 bicchiere di brodo di verdura
  • un rametto di rosmarino
  • sale e pepe qb

COME

Per prima cosa ho scaldato l’olio in una larga casseruola e ho soffritto l’aglio schiacciato con il rametto di rosmarino. Poi ho unito il macinato di carne che ho rosolato con cura, sgranandolo con il mestolo. Ho tolto il rosmarino, unito i funghi (puliti e tagliati a bocconcini), il concentrato, la passata di pomodoro e il brodo, abbassato la fiamma e lasciato sobbollire per 30/35 minuti.

Arrivata vicina al tempo di cottura del mio ragù di funghi, ho lessato le ruote, che ho poi tuffato nel sugo, alzando la fiamma per far insaporire bene e ravvivare i sapori.

Ho aggiustato di sale e di pepe e ho servito le mie ruote con ragù di funghi con un filo di olio a crudo e qualche ago di rosmarino.

Click.

Ruote al ragù di funghi

NEL CALICE

L’abbinamento funghi e vino non è poi così semplice. I funghi patiscono l’accostamento con vini aspri, amari o eccessivamente tannici. Riescono invece a convivere egregiamente, indipendentemente dalla preparazione, con vini morbidi, sia bianchi che rosati, mentre se volete abbinarli ad un rosso cercate di sceglierlo giovane e con una struttura non troppo robusta.

Ruote al ragù di funghi

9 Comments

  • La Cucina Imperfetta di Giuliana ha detto:

    come sempre una bellissima presentazione per un piatto semplicema ricco di gusto!!

  • franci e vale ha detto:

    ….ed è il massimo in effetti, approfittare in particolare del momento dei porcini, ottima ricetta! Ciao

  • Simona ha detto:

    E fai bene ad approfittare di questo momento…questa pasta è favolosa!!! Le foto parlano da sole…
    Un bacione

  • Mariangela Circosta ha detto:

    Questo ragù di funghi è eccezionale!!!!!! Complimenti

  • Valentina ha detto:

    ma da quanto non mi delizio con questo formato di pasta?? da troppo tempo! e poi, mica è adatto solo per i bambini vero…me le gusterei mooolto volentieri pure io. Grazie mille per questa pasta profumata e dal sapore del bosco,
    Vale

  • Cinzia ha detto:

    vero, concordo con la mia socia, che osserva che piace anche ai grandi ma invece io non le ho mai prese le ruote! Chissà che faccia faranno i miei figli, dato che cmq. il ragù è tra i favoriti :)… azzardo il pensiero di un tappeto rosso steso ai miei piedi in segno di ringraziamento ;;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.