Composta di fichi

Seconda raccolta di fichi dall’albero del giardino (come vi avevo già raccontato qui) e questa volta ho deciso di fare una composta di fichi, ottima per la colazione ma ancor più buona se degustata con formaggi decisi e affettati stagionati.

Ho preso 500 g di fichi maturi, li ho sbucciati e messi un una pentola con 200 g di fruttosio, un bicchierino di Cointreau e un cucchiaio di zenzero in polvere.
Ho cotto a fuoco lento per 30/35 minuti, poi ho frullato con un frullatore ad immersione e invasato.
Anche questa volta non ho fatto il sottovuoto… la composta di fichi non è sopravvissuta al pranzo successivo!

Click.

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.