Cioccolatini fatti in casa alle pere e zenzero

Una ricetta semplice (forse non proprio da manuale di pasticceria) per preparare dei cioccolatini fatti in casa con l’aiuto del microonde.

Mi sono documentata un po’ sul procedimento di realizzazione e ho pensato almeno tre volte (facciamo pure sette o otto) di gettare la spugna. Temperare il cioccolato mi sembrava un procedimento alchemico lontano dalle mie possibilità (in realtà mi mancava uno strumento fondamentale: il termometro). Fino a che non ho trovato indicazioni su come temperarlo con il microonde. Sì lo so, qualcuno di voi rabbrividirà, ma pare che il risultato sia molto simile. Provare per credere.

Cioccolatini fatti in casa alle pere e zenzero

Quindi: ho preso 50 g di cioccolato fondente 70%, l’ho sbriciolato, messo in una terrina e fatto girare, 30 secondi, a 800w nel microonde. Ho girato con un pennello in silicone e poi altri 30 secondi.

Con il cioccolato sciolto ho pennellato le pirottine dei mini muffin, anche loro in silicone, una volta. Ho passato in freezer 20 minuti e ho ripetuto l’operazione con altri 50 g di cioccolato dando una “seconda mano”.

Mentre anche la seconda passata raffreddava ho preparato il ripieno (qui però ho giocato in casa con una ricetta di marmellata “espressa” già consolidata).

Ero indecisa tra pera e banana, ho scelto la prima, da abbinare al gusto intenso e piccante dello zenzero, perché mi faceva più inverno (e perché le pere che avevo appena acquistato erano stupende). Ho sbucciato una pera e l’ho ridotta a dadini piccolissimi, l’ho passata in una padella sfumandola con il cognac (2 dita di bicchiere) e ho aggiunto un cucchiaino di zenzero in polvere e 4/5 cucchiai colmi di zucchero. Quando la pera, ormai cotta, cominciava a caramellare ho spento e trasferito tutto su carta da forno a raffreddare (che se lo lasciavo nella padella poi chi la puliva più?).

Con il composto di pera raffreddato ho riempito le pirottine di cioccolato e, per la terza volta, ho sciolto altri 50g di cioccolato per chiudere tutto.

I miei cioccolatini fatti in casa sono rimasti in freezer una notte e poi in frigorifero fino alla foto.

Click.

Cioccolatini fatti in casa alle pere e zenzero

9 Comments

  • valeria ha detto:

    Cioa Nus,
    se ho capito bene hai avuto una domenica dolcissima. Io invece me la passo tra un termometro e un antibiotico. Frigo vuoto, ma dico vuoto! ormai non esco da tre giorni causa figlie in balia dell’influenza. Mi consolo leggendo le tue chicche!
    Buona domenica.

  • Luisa ha detto:

    chiamarle “chicche” effettivamente ci si fa centro.. sono proprio piccoli grandi capolavori in cucina i tuoi.. belli da vedere e sfiziosi da mangiare!complimenti.. Luisa

  • 2 Amiche in Cucina ha detto:

    un boccone e….via.

  • Spery ha detto:

    ma che delizia!!!!!!!!! Cmq hai ragione tu: se ci si ama è s.valentino ogni giorno!!!!

    Spery

  • Roberta | Il senso gusto ha detto:

    Ciao, sto facendo in questo periodo un corso sul cioccolato e il temperaggio può essere fatto in tre modi. Il più semplice è quello di sciogliere il cioccolato a bagnomaria (senza far bollire l’acqua) e poi immegere la ciotola in un’altra ciotola con ghiaccio fino a quando il cioccolato non sarà sceso di temperatura e stabilizzato. Il temperaggio del cioccolato non serve solo per farlo sciogliere ma per mantenere il cioccolato lucido. Bella l’idea del ripieno.ciao

  • Valeria Boffi ha detto:

    Ah che orgasminiii! :Q_______

  • Fausta ha detto:

    Complimenti per il blog e per questi super capolavori,golosi e molto originali.
    Un saluti e buona serata.

  • Nus ha detto:

    @ valeria: accidenti, che periodaccio. Auguro una pronta guarigione a tutta la famiglia e un frigo pieno di cose buone per creare dolci coccole!
    @Roberta: grazie della dritta, ho letto molto a riguardo, non avendo il termometro da cucina mi sono dovuta arrangiare, nella foga creativa. Ma voglio attrezzarmi e riprovare con più calma!
    @ Boffina: hai visto che roba? Stupendi e buonerrimi!

  • dolcipensieri ha detto:

    sono una favola e poi pere e zenzero sono un’accoppiata vincente! grazie per aver partecipato al mio contest

    serena
    dolcipensieri.wordpress.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.