Al porticciolo 84: il primo ristorante italiano certificato MSC

È di Lecco il ristorante Al Porticciolo 84, il primo ristorante italiano certificato secondo lo standard MSC – Pesca Sostenibile.

Ai fornelli, lo Chef stellato Fabrizio Ferrari, Ambassador MSC che speriamo diventi un esempio da seguire per altre realtà del mondo della ristorazione. Fabrizio crede fortemente nella missione di MSC e nella necessità di aumentare la consapevolezza nell’acquisto di ciò che serviamo nel piatto.

Basta poco, anche solo un acquisto più responsabile è un grande inizio, un segnale dell’importanza di riflettere sul presente e sul futuro.

Al porticciolo 84: il primo ristorante italiano certificato MSC

Ora sarà possibile assaggiare le deliziose ricette dello Chef Ferrari con pesce pescato con pratiche sostenibili. Questi piatti saranno riconoscibili grazie al marchio blu MSC posto sul menù. Il marchio offre ai consumatori un strumento facile per contribuire, con le loro scelte, alla salute dei nostri mari.

FABRIZIO FERRARI

Fabrizio Ferrari (1980), cresciuto tra i fornelli del ristorante di famiglia Al Porticciolo 84 a Lecco, è di formazione culinaria autodidatta. Prima di indossare la giacca da cuoco si è laureato in giurisprudenza; scoperta la passione per la cucina, ha scelto di “studiare” lavorando con famosi chef, tra cui René Redzepi al Noma di Copenhagen, Mauro Uliassi dell’omonimo ristorante di Senigallia (due stelle Michelin) e Enrico Crippa (tre stelle Michelin). Con la sua cucina centrata sul pesce pescato ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti, tra cui una stella assegnatagli dalla guida Michelin dal 2006 ad oggi. Dal 2012 il ristorante è membro dell’Associazione Jeunes Restaurateurs D’Europe.

MSC: THE MARINE STEWARDSHIP COUNCIL

Marine Stewardship Council (MSC) è un’organizzazione internazionale non-profit. La loro visione è che gli oceani siano pieni di vita – oggi, domani e per le generazioni future. Il loro programma di etichettatura e certificazione riconosce e premia le pratiche di pesca sostenibili aiutando a creare un mercato di prodotti ittici sostenibile.
Il marchio blu pesca sostenibile MSC indica che i prodotti:

  • derivano da un’azienda di pesca certificata indipendentemente, su base scientifica, seguendo lo standard MSC per la sostenibilità ambientale della pesca.
  • sono tracciabili e riconducibili a un approvvigionamento sostenibile.

Più di 280 aziende di pesca in oltre 35 paesi sono certificate secondo lo standard MSC per la pesca sostenibile. Queste aziende pescano circa nove milioni di tonnellate all’anno, che rappresentano il 10% del pescato globale. Più di 20.000 prodotti ittici nel mondo hanno il marchio blu MSC.

Click.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.