Salicornia con patate

Un contorno estivo perfetto da gustare freddo o tiepido, con tutta la bontà delle patate in padella e il gusto sapido della salicornia.

Lo so, con questa salicornia vi sto proprio stressando ultimamente. Ma che ci posso fare, la adoro ed è di stagione, quindi più semplice da trovare nel banco del pesce fresco, anche al supermercato. La salicornia è infatti una pianta “succulenta”, di quelle che erroneamente vengono classificate come piante grasse, che cresce nelle zone umide costiere (la provenienza geografica di quella che acquisto abitualmente è il Veneto). La sua caratteristica principale al palato è proprio la salinità, per questo consiglio sempre di usarla abbinata ad alimenti con sapori pacati e poco salini e di non salare pasta o riso che eventualmente la accompagna.

salicornia patate

Oggi vi propongo la salicornia con le patate, un contorno estivo che si sposa perfettamente sia con la carne che con il pesce.
Ho preso 200gr di salicornia e l’ho pulita con cura, intanto ho sbucciato 3 patate medie le ho tagliate a dadini e le ho lessate in abbondante acqua (non salata). A metà cottura delle patate (calcolate che dovranno essere cotte ma ancora sode) ho aggiunto la salicornia, cuocendo indicativamente per 15/20 minuti in totale. Ho scolato tutto e ripassato in padella con del pepe creolo e 1/2 cucchiaino di paprika forte. Ho irrorato con il succo di 1 lime, ho saltato in padella per 5 minuti e ho servito il piatto tiepido, decorato con delle fettine di lime. Noi ci abbiamo abbinato qualche fettina di carpaccio di salmone, per un pranzo completo.
Click.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *