Spaghetti al paté di pistacchi e pomodori secchi

Una delle mie consuete pause pranzo lampo, con paté di pistacchi e pomodori secchi, da gustare in ufficio calda o a temperatura ambiente.

Se le ultime settimane sono state di corsa, questa settimana mi sembra di sfrecciare a bordo di un’auto sportiva su una scala mobile. In discesa. A rotta di collo.

Nonostante la tentazione di mangiare yogurt e insalate, la dolce metà necessita di carboidrati.
Ecco quindi una pausa pranzo ricca e gustosa.

post realizzato in collaborazione con Fattorie Clara

Si tratta di un semplice piatto di spaghetti, reso unico dal paté di pistacchi di Fattorie Clara (ve ne avevo già parlato qui).

Una volta cotta la pasta, la salto in padella con un filo di olio evo, 1 spicchio d’aglio, una manciata di pistacchi tritati, un mestolo di acqua di cottura, 2 cucchiai di filetti di pomodoro secco e 2 cucchiai di paté di pistacchi.

Veloce e buona.

Click.

12 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.