POLPETTE DI LENTICCHIE

Una versione veggie delle polpette, tanto in voga in questo periodo.

Ho preso 3 patate medie, le ho sbucciate e tagliate a dadini piccolissimi, le ho scottate in padella con un filo di olio extra virgo, uno spicchio d’aglio, timo, maggiorana e un pizzico di peperoncino. Dopo 5 minuti ho aggiunto 250gr di lenticchie lessate, ho tolto l’aglio e ho fatto cuocere una ventina di minuti.
Ho versato il composto in una ciotola, ho lasciato intiepidire, ho frullato grossolanamente (è bello lasciare qualche lenticchia intera), ho aggiunto un paio di fette di pane ai cereali ammollato nel latte, 100gr di parmigiano reggiano grattugiato e 2 uova. Ho amalgamato con cura, salato e pepato, aggiunto una manciata di pan grattato e, con le mani ben bagnate, ho formato le palline.
Un’idea in più (ma perché mai non mi è venuto in mente mentre le facevo?) è inserire un pezzo di formaggio al centro della polpetta mentre le si dà la forma.
Ho cotto in forno, 180°, per 20 minuti.

Ho servito con una salsa fatta con un bicchiere di panna da cucina, olio, curry, cumino, paprika, peperoncino e un cucchiaio di senape forte e ho guarnito con alloro ed erba cipollina.
Click.

26 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *